Oltre 700 capi tra costumi e vestiti sequestrati alla marina - Operazione congiunta a San Salvo di polizia locale e carabinieri
 
San Salvo   Cronaca 15/06

Oltre 700 capi tra costumi e
vestiti sequestrati alla marina

Operazione congiunta a San Salvo di polizia locale e carabinieri

La merce sequestrataLa polizia locale di San Salvo, in un’operazione congiunta con i carabinieri della locale stazione, ha provveduto al sequestro di 223 vestiti e di 532 costumi da bagno. La merce era contenuta in tre carretti che sono stati abbandonati da alcuni venditori ambulanti che alla vista degli agenti e dei militari sul lungomare Cristoforo Colombo di San Salvo Marina si sono dati alla fuga.

È il risultato dell’attività di controllo predisposta dal sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca contro la vendita abusiva di merce contraffatta, di dubbia provenienza e con l’utilizzo di materiale non certificati a tutto danno dei commercianti del territorio e dei consumatori. Si ringrazia il personale dell’Ufficio Servizi del Comune di San Salvo per aver provveduto al recupero e trasporto della merce sequestrata. 

Inoltre questa mattina, alle prime luci dell’alba, su coordinamento del comandante della polizia locale, Vincenzo Marchioli, è stata perlustrata dagli agenti, con la collaborazione dei Carabinieri, l’area del Giardino Mediterraneo e del Biotopo Costiero per individuare eventuali luoghi di bivacco e sosta dei venditori ambulanti.
Infine nei giorni scorsi sono stati posto sotto sequestro due autovetture trovate sprovviste di copertura assicurativa.

Comando Polizia locale San Salvo

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi