Gissi, "Provincia assente, l’erba ce la tagliamo noi" - Mezzi comunali in azione per garantire la sicurezza agli automobilisti
 
Gissi   Attualità 15/06

Gissi, "Provincia assente, l’erba
ce la tagliamo noi"

Mezzi comunali in azione per garantire la sicurezza agli automobilisti

I mezzi in azioneLa primavera, come consuetudine ormai da qualche anno, insieme al bel tempo porta anche le polemiche sullo sfalcio dell'erba sulle strade provinciali. La Provincia, che ha competenza su oltre 1.800 km, da tempo non riesce a far fronte alla manutenzione stradale così come al taglio della rigogliosa vegetazione. Un pericolo per gli automobilisti che si trovano a far i conti con visibilità ridotta e carreggiata ristretta.

In questo scenario, i Comuni devono decidere se agire a proprie spese o lasciar crescere una jungla a bordo strada. "Data la totale assenza della Provincia di Chieti – denuncia il sindaco di Gissi, Agostino Chieffo – per garantire un minimo di sicurezza per gli automobilisti in transito, l'amministrazione comumale di Gissi, con i propri mezzi, ha provveduto allo sfalcio dell'erba ai margini della Sp Fondovalle Sinello".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi