"Salvare e potenziare il Tribunale unendolo con quello di Lanciano" - Vittorio Melone, presidente degli avvocati di Vasto, indica la strada da percorrere
CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 13/06

"Salvare e potenziare il Tribunale
unendolo con quello di Lanciano"

Vittorio Melone, presidente degli avvocati di Vasto, indica la strada da percorrere

Da sinistra Vittorio Melone, presidente dell'Ordine forense di Vasto, e il procuratore Giampiero Di FlorioSi possono salvare i Tribunali di Vasto e Lanciano. La via per evitare la soppressione, prevista dalla riforma della geografia giudiziaria e rimandata al 2020 per effetto della seconda proroga concessa dal Governo.

Tre anni e mezzo in cui il mondo giudiziario e quello della politica dovranno lavorare per ridisegnare la mappa della giustizia abruzzese, ben sapendo che sarà impossibile salvare tutti e quattro i Tribunali.

In questa intervista, Vittorio Melone, presidente dell'Ordine degli avvocati di Vasto, indica la strada per tenere aperti gli uffici giudiziari di Vasto e Lanciano. Una soluzione proposta al Consiglio giudiziario, che a maggio si è riunito a Vasto.

Guarda il video

Commenti


Video - "Unire Tribunali di Vasto e Lanciano per salvarli"

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi