Politiche europee, Menna alla presidenza del Faic - Il sindaco: "Grazie a quanti hanno dato fiducia alla nostra città"
CHIUDI [X]
 
 
 

Vasto   Attualità 10/06

Politiche europee, Menna
alla presidenza del Faic

Il sindaco: "Grazie a quanti hanno dato fiducia alla nostra città"

Francesco MennaÈ il sindaco di Vasto, Francesco Menna, il presidente del Forum delle Città dell’Adriatico e dello Ionio per il biennio 2017-2019. La decisione è stata assunta nel corso della 18ª edizione del meeting dei rappresentanti delle città aderenti ai Forum, che si è svolta dal 7 al 9 giugno tra Chieti e Pescara. Alla vicepresidenza del Forum, la città di Mostar (Bosnia ed Erzegovina).

Il Forum è un network di Città che interessa l’area Adriatico-Ionica con lo scopo di favorire la cooperazione amministrativa e l’integrazione economica, culturale, sociale e scientifica dello spazio adriatico-ionico. Attualmente le città aderenti al Forum sono 59, appartenenti a sette stati membri: Albania, Bosnia, Croazia, Grecia, Italia, Montenegro, Slovenia e Italia.

"Il Faic - ha dichiarato l'assessore Anna Bosco - rappresenta un forum di dialogo politico prezioso, un tavolo istituzionale di concertazione in cui elaboreremo proposte condivise con le città dell’altra sponda. È anche un'esperienza unica di conoscenza e di crescita, un momento di collaborazione e condivisione importante tra amministratori di città, europee e non".

Durante l’edizione di quest’anno, la Sessione Plenaria dal titolo Bridging to the Future condivisa con le Camere di Commercio si è focalizzata su alcuni temi rilevanti per i 7 Paesi: patrimonio culturale e turismo, innovazione e digitalizzazione delle imprese e della pubblica amministrazione.

"Voglio ringraziare quanti hanno dato fiducia alla nostra città - ha dichiarato il sindaco Francesco Menna - nell'affidarle questo importante incarico di Presidenza e quanti in questi anni sono stati pionieri nel portare avanti l’ambizioso progetto di cooperazione nell'euroregione Adriatico-Ionica, in particolare per la nostra città il sindaco emerito Luciano Lapenna. Tra i tanti progetti in cantiere del Faic, cercheremo la cooperazione con l’associazione europea Nikolasrout - La Via Nicolaiana per promuovere turisticamente e certificare nel Programma Cultural Routes del Consiglio d’Europa l’itinerario culturale europeo dedicato a San Nicola di Bari".

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi