Il profondo cordoglio per la scomparsa di Erenio Rossi - La famiglia ha scelto di donare i suoi organi
 
 
 

Vasto   Attualità 31/05

Il profondo cordoglio per
la scomparsa di Erenio Rossi

La famiglia ha scelto di donare i suoi organi

Due giorni fa è prematuramente scomparso a Vasto Erenio Rossi, di 56 anni. Ieri, nella chiesa di Santa Maria del Sabato Santo, l'ultimo saluto terreno.

"È andato via così violentemente, come quando si è travolti dal passaggio di un uragano. Noi in piedi, vivi, ma distrutti dal dolore per la sua scomparsa.

Chi lo conosceva bene parla di lui come una persona dall'animo e cuore generoso. Una brava persona, una buona persona, a volte anche troppo. Così come lo è stato fino alla fine, generoso e buono, donando al prossimo parte i suoi organi per permettere ad altre persone di continuare a vivere, quello che ormai non era più possibile per lui.

È stata una morte improvvisa e con questo messaggio è anche per avvisare la comunità vastese della sua scomparsa.

Buon viaggio Erenio". 

Alla famiglia Rossi sentite condoglianze da parte della nostra redazione.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi