All’Oratorio Salesiano finali e premiazioni del torneo ’Ezio Pepe’ - La competizione dedicata alle scuole medie per
 
 
 

Vasto   Sport 30/05

All’Oratorio Salesiano finali e
premiazioni del torneo ’Ezio Pepe’

La competizione dedicata alle scuole medie per

Una delle squadre premiate (foto Andrea Marino)Si è conclusa venerdì scorso, con le finali e le premiazioni, l'edizione 2017 del Torneo 'Ezio Pepe' di calcio a 5, organizzato all'Oratorio Salesiano di Vasto. Il tradizionale appuntamento di maggio per le squadre formate dai ragazzi delle scuole medie Rossetti e Paolucci è dedicato al cooperatore salesiano Ezio Pepe, scomparso nel 1995, tra i fondatori della Bacigalupo e per tutta la sua vita impegnato nelle squadre sportive cittadine e con tanti tornei organizzati per i ragazzi dell'appena sorto quartiere Ciccarone dove poi nacque la parrocchia dei Salesiani. L'organizzazione, coordinata dall'incaricato all'oratorio Don Alessio Massimi, è stata curata dai ragazzi che da qualche anno si dedicano a questo torneo, Matteo Cassone, Nicola RealeDavide Rossi, Marco Petrella e lo special guest Aldo Antonelli.

I risultati
Torneo 1ª media
1° posto 1ª A Rossetti - 2° posto 1ª F Rossetti - 3° posto 1ª H Paolucci - 4° posto 1ª L Paolucci
Miglior giocatore Diego Martiniello - Miglior portiere Andrea Cipollone
Torneo 2ª media
1° posto 2ª A Rossetti - 2° posto 2ª A Paolucci - 3° posto 2ª C Rossetti - 4° posto 2ª H Rossetti
Miglior giocatore Davide Santone - Miglior portiere Luca Palladino
Torneo 3ª media
1° posto 3ª C Paolucci - 2° posto 3ª I Paolucci - 3° posto 3ª B Rossetti - 4° posto 3ª D Paolucci
Miglior giocatore Andrea Valerio - Miglior portiere Lorenzo BUontempo

Ezio Pepe (in alto a sinistra) con la prima squadra della BacigalupoNel corso delle premiazioni riservata una menzione speciale alle ragazze che quest'anno hanno partecipato al torneo giocando in squadra con il loro compagni maschi. A premiare i ragazzi è stata la figlia di Ezio Pepe, Ida, che ha ringraziato i giovani organizzatori e tutti i partecipanti al torneo per l'impegno e ricordato come al primo posto debbano esserci passione per lo sport e spirito di divertimento lasciando fuori dal campo litigi e comportamenti 'oltre le righe'. Con le foto ricordo e la pizza per tutti i partecipanti è stato poi dato l'appuntamento alla prossima edizione.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi