Consiglio, un nuovo gruppo: "Velocizzare l’amministrazione" - Del Piano, Baccalà e Napolitano fondano "Patto con Vasto"
 
Vasto   Politica 23/05

Consiglio, un nuovo gruppo:
"Velocizzare l’amministrazione"

Del Piano, Baccalà e Napolitano fondano "Patto con Vasto"

Giuseppe Napolitano, Mauro Del Piano ed Elio BaccalàNasce un nuovo gruppo nel Consiglio comunale di Vasto: Patto con Vasto. Avrà tre componenti: Mauro Del Piano, Elio Baccalà e Giuseppe Napolitano. Decimato il gruppo consiliare di Filo Comune, la lista che, nel 2016, era stata la seconda più votata del centrosinistra dopo il Pd: Baccalà e Napolitano lasciano per aderire al nuovo gruppo. A Filo Comune (rappresentato in Giunta dall'assessore al Turismo, Carlo Della Penna) rimane un unico consigliere comunale: Marco Marchesani. Del Piano abbandona, invece, SI per Vasto: nel raggruppamento che coagula l'ala sinistra della coalizione resta, nell'assise civica, il solo Marco Marra.

L'obiettivo è stimolare e dare impulso all'amministrazione Menna, pungolandola nell'attuazione del programma amministrativo. Nella coalizione, però, già serpeggiano i timori su quella che rischia di diventare la prima spina nel fianco.

A un anno dalle elezioni del giugno 2016, cambiano gli equilibri interni alla maggioranza. Con tre rappresentanti nell'Aula Vennitti, il nuovo gruppo diventa il secondo di tutta l'assemblea e potrà influire sulle scelte di coalizione e Giunta. Solo il Pd, con otto consiglieri (Menna, Forte, Sputore, Nicoletti, Tiberio, Lapenna, Artese e Del Boniro), ha un peso politico maggiore. 

I motivi - "Siamo il gruppo del sindaco. Non abbiamo chiesto posti in Giunta, non facciamo accattonaggio", mette in chiaro il capogruppo, Mauro Del Piano. Ma poi arrivano anche le critiche: "Vogliamo dare maggiore incisività e concretezza nell'adempimento del programma elettorale, cosa che non era possibile nei gruppi di cui facevamo parte. Vogliamo dare impulso a realizzare quello che ci chiedono i cittadini. Le prime questioni che porremo: cimitero e isola ecologica". 

"Il gruppo di Filo Comune non ha funzionato", dichiara senza mezzi termini Baccalà. "Non siamo soddisfatti. Vogliamo più concretezza e celerità nel definire gli obiettivi, lavorando più di prima con la maggioranza". 

A dispetto dell'età media degli appartenenti al nuovo soggetto politico, Napolitano parla di "unione di tre ragazzi che, dallo scorso anno, hanno condiviso una maggioranza e un percorso politico fatto di idee spesso comuni. Questo è un patto stretto coi cittadini e anche tra di noi. Considerateci un aiuto per l'amministrazione e per il sindaco".

Guarda il video Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti


Video - Patto con Vasto: Velocizzare azione amministrativa

Servizio di Michele D'Annunzio - Immagini di Natalfrancesco Litterio

Conferenza stampa di presentazione del nuovo gruppo in Consiglio comunale Patto con Vasto. Le interviste a Mauro Del Piano, Elio Baccalà e Giuseppe Napolitano



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi