A San Salvo arriva il Fiato Sospeso Fest - Zonalocale media partner dell’evento di musica alternativa indipendente
 
 
 

San Salvo   Eventi 19/05

A San Salvo arriva il
Fiato Sospeso Fest

Zonalocale media partner dell’evento di musica alternativa indipendente

Arriva a San Salvo Fiato Sospeso. Il 15 luglio piazza San Vitale ospiterà un festival di musica alternativa indipendente mirato ad approfondire e stimolare l’attenzione verso la produzione artistica e culturale legata all’universo delle produzioni dal basso. Dopo il buon successo della prima “proto” edizione dell’Estate 2016,  V4V-Records e l’Associazione Culturale Fatto Bene, con il patrocinio del comune di San Salvo, lanciano l'evento che sarà accolto dalla bella cornice del centro storico di San Salvo dove sarà possibile gustare ottimo cibo di zona come arrosticini e hamburger gourmet, bere birra artigianale e ascoltare tanta musica di quella spaccacuore in una giornata intera dedicata ad esibizioni live, autoproduzioni e banchetti di dischi, fumetti e illustrazioni. Con il lancio ufficiale del Fiato Sospeso Fest, di cui Zonalocale è media partner, ci sono già i primi nomi degli artisti che arriveranno in città il prossimo 15 luglio. Ve li presentiamo in anteprima.

Per le info - www.fiatosospesofest.it

L'evento su facebook - clicca qui

I primo ospiti annunciati:
I Tiger! Shit! Tiger! Tiger! sono un power-trio attivo dalla metà del 2006 che si è fatto conoscere tramite esibizioni adrenaliniche in giro per lo stivale. La tradizione più orgogliosa dell'indierock americano degli anni '90 incontra il postpunk. La band sa generare un suono dissonante ed essenziale, che si alterna con rapide incursioni melodiche e sognanti.

Cucineremo Ciambelle. Cici nasce alla fine del 2015 per divertimento, in una gelateria del riminese e cresce a dismisura ogni giorno in tre luoghi lontani della terra. Ma ritorna sempre lì, con le intenzioni iniziali, e con nuove storie da raccontare. Da sempre pop-affettuoso

Marco Taddei e Simone Angelini.  Insieme hanno realizzato i due volumi di racconti a fumetti "Storie brevi e senza pietà" (2012, Bel-Ami Edizioni) e "Altre storie brevi e senza pietà" (2013, Bel-Ami Edizioni), quest'ultimo tradotto per il mercato americano con il titolo "Short and merciless stories" (2014, Tinto Press). Con la Grrrz nel 2015 pubblicano "Anubi", apprezzato da pubblico e critica, premiato come "Miglior fumetto italiano 2015" dai lettori di Repubblica XL e come "Miglior fumetto italiano" al Treviso Comic Book Festival. Nel maggio del 2017 esce "Malloy" il loro nuovo libro, per la casa editrice 9L di Panini Comics.

Tinals. Un serbatoio infinito di canzoni d’amore universali dal quale attingono creativamente fumettisti, illustratori e grafici per dare vita a musicassette di carta immaginifiche. Un modo per far tornare in vita un supporto discografico fisico ormai diventato oggetto di culto per nostalgici feticisti. Con Tinals la musicassetta torna ad essere essenziale, funzionale e artisticamente viva in un’esplosione di segni e colori.

Nova fabbrica mostri a tempo indeterminato. Scrive piccole storie e le semina in giro, su blog, muri e fanzine underground. Le sue influenze spaziano da Bim Bum Bam a Lynch, più svariati GB di ram mentale occupata da nerdate. Si autocolloca tra i massimi esponenti del'Esistenzialismo Alcolico, le piace rubare la frutta dai campi in bici e da grande vuole fare lo zombie


di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi