"Tutti a tavola, tutti insieme": a Vasto l’evento sulla celiachia - Al PalaBcc 300 studenti delle scuole di Vasto, Chieti e Pescara
 
Vasto   Eventi 14/05

"Tutti a tavola, tutti insieme":
a Vasto l’evento sulla celiachia

Al PalaBcc 300 studenti delle scuole di Vasto, Chieti e Pescara

Lunedì 15 maggio il PalaBCC di Vasto accoglierà oltre 300 ragazzi delle scuole dell'infanzia e primaria di Pescara, Chieti e Vasto per l'evento di premiazione del concorso "Ma cosa mangi?", indetto dall'Associazione italiana celiachia  Abruzzocon la collaborazione del Comune di Vasto e dell’associazione di volontariato Ricoclaun. Il concorso è in continuità con il convegno sulla Celiachia dello scorso 15 febbraio, promosso dall'assessorato all'istruzione del Comune di Vasto con l'Associazione italiana celiachia "per sensibilizzare ed informare su un argomento che interessa direttamente circa 600.000 persone in Italia". 

"La finalità dell’evento Tutti a tavola, tutti insieme - si legge nella nota di presentazione - è quella di sensibilizzare i docenti, gli alunni e le rispettive famiglie sulle tematiche della celiachia e contribuire così all’integrazione ottimale dei minori celiaci. Sono stati 40 i lavori pervenuti tra disegni, racconti e poesie, tutti valutati da un’attenta e competente giuria scelta dall’AIC Abruzzo per l’evento". 

Saranno premiati i primi tre elaborati per ogni categoria, disegno e narrativa (poesia e racconto), ma tutti i lavori più meritevoli saranno poi pubblicati in un e-book nel sito www.aicabruzzo.it. La data scelta è quella del primo giorno della Settimana della Celiachia, in cui si svolgeranno manifestazioni in tutta Italia per migliorare l'informazione e la sensibilizzazione del grande pubblico e dei media sulla celiachia.

"I ragazzi, dopo un piccolo spuntino senza glutine, parteciperanno a vari percorsi laboratoriali per conoscere in maniera ludica i vari semi senza glutine, le origini, le caratteristiche, per creare collaborazione, stimolare la manipolazione e le competenze artistiche. Dopo la premiazione saranno Tutti a tavola, tutti insieme con un pranzo senza glutine".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi