Furto con strappo ai danni di un anziano: denunciato 43enne vastese - L’anziano era stato derubato di 80 euro e oggetti personali
 
Vasto   Cronaca 10/05

Furto con strappo ai danni di un
anziano: denunciato 43enne vastese

L’anziano era stato derubato di 80 euro e oggetti personali

Immagine di repertorioAnziano derubato di 80 euro e di alcuni effetti personali contenuti nel borsello, ma la polizia è riuscita a identificare e denunciare l'autore del reato, D. M., vastese di 43 anni già noto alle forze dell'ordine, che dovrà rispondere di furto con strappo.

Come ricostruito dagli uffici del Commissariato diretto dal commissario capo Fabio Capaldo, l'anziano era stato derubato uscendo da una tabaccheria da un uomo che gli aveva sottratto il borsello e si era dato alla fuga: "Dalla descrizione fornita anche da alcuni passanti che avevano assistito al fatto, il reo veniva descritto come un uomo di corporatura tozza, di media statura e viso tondo. Al momento, indossava jeans chiari e un piumino senza maniche di colore blu. Grazie alle testimonianze raccolte e alle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza in dotazione alla tabaccheria predetta, gli operatori riuscivano a ricostruire la vicenda. Le immagini incastravano chiaramente l’autore del fatto, anche perché conosciuto dalle forze dell’ordine non solo per reati specifici contro il patrimonio e la persona, ma anche per appropriazione indebita ed evasione".

Così, la Squadra Anticrimine del Commissariato di Vasto ha identificato il responsabile in D.M., vastese di 43 anni, considerato "persona di elevata pericolosità sociale", e lo ha deferito alla locale Procura della Repubblica per il reato di furto con strappo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi