Forza, il meglio è passato... Giorgio Pasotti a Casalbordino - Appuntamento mercoledì 10 maggio presso l’Auditorium comunale
 
Casalbordino   Eventi 08/05

Forza, il meglio è passato...
Giorgio Pasotti a Casalbordino

Appuntamento mercoledì 10 maggio presso l’Auditorium comunale

Davide Cavuti e Giorgio PasottiMercoledì 10 maggio, alle ore 21, l’Auditorium Comunale di Casalbordino ospiterà Forza, il meglio è passato..., lo spettacolo con Giorgio Pasotti scritto e diretto dal musicista Davide Cavuti, frutto della collaborazione del Tsa (Teatro stabile d’Abruzzo) con la Stefano Francioni Produzioni. I biglietti sono disponibili sul circuito CiaoTickets www.ciaotickets.com: posto unico 15 euro (diritti di prevendita inclusi). Info: 328.5984897.

"Forza, il meglio è passato... - racconta Cavuti - attraversa la storia di alcuni personaggi del teatro e della letteratura e le varie epoche in cui hanno preso forma, cogliendo gli aspetti della vita dell'uomo quali l'essere, l'apparire, l'amore, il futuro. Le innumerevoli contraddizioni dell'individuo, di come dover vivere le ingiustizie, i dolori, il destino saranno messi in scena con ironia e anche con una profonda analisi dell'umano sentire in rapporto alle problematicità della vita quotidiana. Il messaggio di difesa della vita, che va assaporata nella sua beatitudine e ammirata nella sua bellezza, sarà il tema della seconda parte dello spettacolo intriso di tragico e umoristico. Ma anche momenti di danza che proietteranno gli spettatori nei vari quadri che compongono lo spettacolo grazie ai virtuosismi di Claudia Marinangeli".

Giorgio Pasotti è attore di cinema (Baciami ancora di Gabriele Muccino e La grande bellezza di Paolo Sorrentino) e televisione (Distretto di polizia).

Davide Cavuti è compositore per il cinema e il teatro: ha composto per Michele Placido, Rudiger Von Spiess, Pasquale Squitieri, Giorgio Albertazzi, Ugo Pagliai ed è inoltre autore di spettacoli e testi letterari messi in scena dai più grandi attori italiani.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi