Gol allo scadere per il Lentella: esplode la gioia gialloverde - Vittoria del campionato con un turno d’anticipo. Virtus ai play off
 
 
 

Lentella   Sport 07/05

Gol allo scadere per il Lentella:
esplode la gioia gialloverde

Vittoria del campionato con un turno d’anticipo. Virtus ai play off

L'esultanza al gol del definitivo 2 a 1 Il Lentella si aggiudica il campionato di Terza categoria 2016/2017 a recupero inoltrato. È un calcio di punizione di Giuseppe Tracchia a regalare la seconda vittoria di un torneo dopo quella della stagione 2008/2009. Un compito non facile contro la New Robur affamata di punti play off fino all'ultimo respiro per la truppa dei mister De Ninis - Di Lallo. Dopo un primo tempo equilibrato (da annotare una traversa di Claudio Marcucci), sono proprio gli ospiti ad andare in vantaggio nella seconda frazione di gioco: Magnacca (che già aveva sfiorato il gol su colpo di testa parato da Roberti) lascia sul posto il proprio marcatore e mette in mezzo dove Sciartilli spinge in rete al 15'st.

Il Lentella pare accusare il colpo e avvertendo la pressione. Dopo alcuni minuti di sbandamento i gialloverdi iniziano a costruire e arrivano al pareggio dopo 10 minuti con Valerio Roberti di testa su calcio d'angolo.
L'esultanza della New Robur per il vantaggioLa partita si accende, entrambe vogliono vincere ma non nessuna delle due riesce ad affondare; la gara si fa dura, ormai nei tanti tifosi di casa si fa avanti l'idea della festa rinviata, ma al 50' inoltrato (l'arbitro aveva concesso 5 minuti) è Tracchia con una punizione-cross a beffare il numero 1 ospite sul triplice fischio finale. I lentellesi esultano, i castiglionesi vedono sfumare l'ultima possibilità per agganciare i play off e recriminano per un mancato tocco sul tiro in porta, la punizione era di seconda. 
Gli animi poco a poco si placano e parte la festa gialloverde. La squadra torna in Seconda categoria dopo 5 anni battendo anche il trend degli ultimi campionati che hanno visto trionfare le formazioni ultime iscritte (Odorisiana, Sangiovannese, Atletico Cupello).
Il presidente del Vasto United, Marco Di Tullio si complimenta con il Lentella: "Congratulazioni sincere per questo grande traguardo raggiunto e il passaggio in Seconda Categoria, i nostri migliori auguri per il futuro".

Nella situazione attuale, a un turno dalla fine, la vincente tra Sansalvese e Torrebruna affronterà in finale la Virtus Tufillo. Per la New Robur sfuma nel finale la possibilità di giocarsi i play off dopo una stagione da incorniciare.

La gioia lentellese al fischio finaleLE ALTRE - La Virtus Tufillo passeggia a Roccaspinalveti contro la Dinamo priva del portiere titolare. Finisce 5 a 0 per i biancazzurri con le reti di Caruso, Fiore (doppietta), Pasquarelli e Ramundi. La formazione di mister Felice è rimasta fino agli ultimi minuti di gara a sole due lunghezze dal Lentella che con il gol finale ha riportato il vantaggio a +4 a una giornata dal termine. Per la Virtus si tratta di una delle migliori stagioni degli ultimi anni, che si concluderà molto probabilmente con un ottimo piazzamento che gli permetterà di disputare la finale play off in casa.
Al terzo posto c'è la Sansalvese che ieri si è aggiudicata con il minimo sforzo la trasferta a Montalfano. È finita 1 a 0 con la rete di Giuseppe Ramundi. 

Il Torrebruna vince 2 a 0 e prenota i play off. Contro il Vasto United finisce con 20 minuti di anticipo a causa di un parapigli tra un paio di giocatori di casa e l'arbitro che ha deciso che non ci fossero i presupposti per continuare. 

Il Casalanguida torna con un risultato tennistico dalla trasferta contro l'Atletico Vasto: 6 a 1. Bomber Giuseppe Di Marco ne segna 4, poi tocca a Matteo Mascitelli e Gabriele Natale; Muscariello ha segnato la rete della bandiera dei vastesi.
Larga vittoria anche del Real San Giacomo contro l'Aurora Furci che è scesa in campo senza portieri di ruolo. A Scerni firmano la vittoria dei padroni di casa Sabatini (doppietta), Di Virgilio e Orunesu. Per l'Aurora una stagione in sordina dopo quella dell'anno scorso conclusasi ai play off.
Ha chiuso la giornata la sfida tra le ultime due della classe: Pollutri - Guilmi. Il risultato è stato di 3 a 3, per i padroni di casa Mastrostefano (doppietta) e Mariotti su rigore.

LA PENULTIMA GIORNATA
Real San Giacomo - Aurora Furci 4-0
Atletico Vasto - Casalanguida 1-6
Pollutri - Guilmi 3-3
Lentella - New Robur 2-1
Montalfano - Sansalvese 0-1
Vasto United - Torrebruna 0-2
Dinamo Roccaspinalveti - Virtus Tufillo 0-5

I giocatori della New Robur acclamati dai tifosiLA CLASSIFICA 
Lentella 60

Virtus Tufillo 56
Sansalvese 53
Torrebruna 46

New Robur 43
Casalanguida 42
Real San Giacomo 40
Dinamo Roccaspinalveti 37
Aurora Furci 35
Montalfano 33
Atletico Vasto 21
Vasto United 20
Guilmi 4
Pollutri Calcio 3

La festa del TorrebrunaL'ULTIMA GIORNATA
Virtus Tufillo - Atletico Vasto
New Robur - Dinamo Roccaspinalveti
Guilmi - Lentella
Torrebruna - Montalfano
Aurora Furci - Pollutri
Sansalvese - Real San Giacomo
Casalanguida - Vasto United

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi