Dai cori di tutta Italia 100mila euro per Amatrice - I promotori di 1000 voci per ricominciare hanno incontrato il sindaco Pirozzi
 
Vasto   Attualità 30/04

Dai cori di tutta Italia
100mila euro per Amatrice

I promotori di 1000 voci per ricominciare hanno incontrato il sindaco Pirozzi

I promotori dell'iniziativa con il sindaco Pirozzi

Centomila euro raccolti in sette mesi di concerti in tutta Italia. È il primo bilancio dell'iniziativa 1000 voci per ricominciare, nata spontaneamente per intuizione di alcuni direttori di coro italiani per raccogliere fondi da destimare alla ricostruzione del cinema-teatro di Amatrice, distrutto dal terremoto e che diverrà centro poli-funzionale a servizio del territorio. Il comitato promotore, formato da Gianfranco Ponchia e Annamaria Gateano di Rivarolo Canavese, Elisabetta Marcigliano di Ferrara, Fabio Salerno di Orsogna e Bruno Di Lena di Vasto, è stato lo scorso 24 aprile ad Amatrice per incontrare il sindaco Segio Pirozzi rappresentanto gli oltre cinquemila coristi e musicisti, di oltre 270 tra cori, orchestre e scuole di musica che hanno cantato e suonato per sostenere la causa. 

Ma l'azione di 1000 voci per ricomciare non si ferma. "In calendario ci sono già tantissimi altri concerti [IL CALENDARIO] - spiega a Zonalocale Bruno Di Lena, presidente del Coro Polifonico Histonium di Vasto - e la rete cresce ogni giorno di più con tante realtà che vogliono dare il loro contributo". Anche a Vasto, lo scorso 26 ottobre, tutti i cori cittadini avevano dato vita ad un emozionante concerto nella chiesa di Santa Maria del Sabato Santo. Il concerto a Vasto [LEGGI - GUARDA IL VIDEO]

Nel corso dell'incontro ad Amatrice il sindaco Pirozzi, fortemente emozionato, ha spiegato come il notevole apporto economico raccolto permetterà di svincolare somme della Croce Rossa Italiana che andranno così a favore dei territori di Arquata e Accumuli. E al più presto, probabilmente entro l'estate, i cori si uniranno per portare il loro canto tra le montagne del borgo in ricostruzione con un grande concerto in cui poter consegnare concretamente (con una cifra che a quel punto sarà ancora pià consistente) il ricavato della raccolta.

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi