Per il 90° Anmi le visite a nave Capri e al bus multimediale - Gli appuntamenti in città
 
Vasto   Eventi 27/04

Per il 90° Anmi le visite a
nave Capri e al bus multimediale

Gli appuntamenti in città

Entrano nel vivo venerdì 28 aprile i festeggiamenti per i 90 anni dalla fondazione della sezione di Vasto dell'Anmi (Associazione marinai d'Italia). Domani mattina (venerdì 28) arriverà davanti a Palazzo d'Avalos il Centro Mobile Informativo (CMI) della Marina Militare Italiana che sarà accessibile ai cittadini nei giorni venerdì 28, sabato 29 e domenica 30. Attraccherà nel porto di Punta Penna domani in tarda serata nave Capri (e non oggi come inizialmente previsto). I cittadini potranno quindi ammirarla nei giorni di sabato 29 e domenica 30

Il programma degli eventi [CLICCA QUI]

Il Centro Mobile InterattivoIl CMI. All'interno del bus c'è un sistema composto da sette monitor LCD da 42 pollici, collocati nella parete sinistra gestiti singolarmente tramite un pc “touch screen” o anche attraverso un tecnologico sistema di gestione di tipo “watch-out” che permette lo scorrimento del video dal primo monitor fino all'ultimo come se si trattasse di un unico grande schermo panoramico. Attraverso gli schermi vengono riprodotti filmati e cortometraggi istituzionali ed informativi sulla realtà dei mezzi e degli uomini e sulla attività in corso della nostra Forza Armata. Tramite la tecnologia 3D all’interno di una postazione dalla caratteristica forma piramidale per la visualizzazione degli ologrammi è stata creata una piccola mostra virtuale di alcuni modelli di navi, sommergibili ed aerei, riproduzioni dei mezzi attualmente impiegati dalla Forza Armata. Il pubblico ha inoltre a disposizione un pc “touch screen” da 23 pollici per navigare nel sito Internet della Marina Militare e visualizzare immagini fotografiche. Il centro mobile è inoltre dotato di un impianto per la produzione di energia fotovoltaica posizionato sul tetto attraverso il quale sono alimentate le installazioni tecnologiche del mezzo. L’impianto contribuirà ad evitare l’immissione di circa mezza tonnellata di CO2 all’anno nell’atmosfera, nel totale rispetto dell’ambiente. Il personale della Marina Militare, presente sul Centro Mobile, è disponibile a fornire informazioni ai visitatori.

Nave CapriNave Capri è l’ultima Unità in ordine temporale di una classe di sei navi del tipo Moto Trasporto Costiero che costituiscono la Classe Gorgona. Varata nel 1987, prende il nome dell’omonima isola del Golfo di Napoli. Il suo abituale porto di assegnazione è La Spezia. A partire dal 14 Ottobre 2013, Nave Capri dipende organicamente ed operativamente, per il tramite del Comando del Primo Gruppo Navi Ausiliarie (COMGRUPAUS UNO) ed il Comando delle Forze di Contromisure Mine e delle Forze Ausiliarie (COMFORDRAG/COMFORAUS), dal Comando in Capo della Squadra Navale (CINCNAV). L’Unità è stata progettata per svolgere la propria attività nei mari nazionali assolvendo servizi di trasporto di mezzi, materiali vari. Per le proprie peculiarità costruttive, è impiegabile in maniera flessibile e polivalente sia in attività di supporto logistico ad operazioni e missioni militari e sia, laddove vi siano necessità di sostegno alla Nazione ed alla comunità civile, per garantire il trasporto di automezzi e materiale vario in containers o pallets, di combustibile in fusti nonché la proiezione di nuclei di personale specializzato. La Classe cui l’Unità fa parte rappresenta un’efficacie compromesso tra capacità di carico e stazza lorda. Il pescaggio limitato consente infatti di raggiungere in caso di necessità porti inaccessibili ad Unità d’altura. In caso di calamità naturali in prossimità di porti, l’MTC consente un trasporto immediato in loco di mezzi e materiali di soccorso, inquadrabile all’interno delle Missioni di tipo Duale (Dual Use): caratteristica intrinseca di tutte le Unità della Marina, da sempre impegnata in compiti che, per loro natura, sono strettamente connessi anche al mondo civile. Il suo assetto propulsivo e di governo (vedasi la Scheda Tecnica), conferisce alla nave una buona manovrabilità. Tale requisito è indispensabile per la peculiarità delle operazioni che svolge e la rende, peraltro, idoneo strumento per la formazione degli Ufficiali di nell’ambito delle sessioni di Scuola Comando Navale e nei Tirocini di Manovra. Nave Capri dal 1987 ad oggi ha svolto un’intensa attività nell’ambito di operazioni internazionali e nazionali.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi