San Salvo, gara di solidarietà con la nazionale attori - Raccolti fondi per Civitella del Tronto
 
 
 

San Salvo   Eventi 26/04

San Salvo, gara di solidarietà
con la nazionale attori

Raccolti fondi per Civitella del Tronto

Il calcio d'inizioPolmoni e freschezza hanno prevalso sulla tecnica al Davide Bucci dove la Nazionale attori ha battuto per 6 reti a 4 la squadra formata dalla Vecchie glorie del San Salvo nella partita di beneficenza organizzata in favore della città di Civitella del Tronto, duramente colpita dagli ultimi aventi sismici. In mattinata, invece, un incontro in Comune tra i due sindaci, Tiziana Magnacca e Cristina Di Pietro, per avviare un percorso di genellaggio tra i due centri.

Per quanto riguarda l'evento sportivo, invece, tante le persone che hanno voluto partecipare per dare un contributo alla causa e per vedere da vicino i propri beniamini. Presenti sul campo da gioco Angelo Costabile, Carmine Recano, Christian Manfredini, Cristiano Caccamo, Danilo Brugia, Edoardo Velo, Emanuele Propizio, Fabio Colloricchio, Fabrizio Rocca, Francesco Cicchella, Francesco Giuffrida, Franco Oppini,Giulio Base, Hanarz Vasfi Vittorio, Mario Ermito, Niccolò Gentili, Raffaello Balzo, Raimondo Todaro, Sebastiano Rizzo e Vincenzo Messina. Tra le fila delle Vecchie glorie di San Salvo, invece, anche l'ex arbitro Gianluca Paparesta. Madrina dell'incontro, la giornalista Mikaela Calcagno, che ha battuto il calcio di inizio con i due sindaci.

Al fischio d'inizio si è subito intuita la superiore freschezza della Nazionale attori, guidata da un pur navigato Franco Oppini, ma le Vecchie glorie di San Salvo sono riuscite a tenere in equilibrio la partita, fino all'onorevole risultato finale di 6 a 4.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi