Giovani e imprenditori a confronto nell’ultima tappa di #Jobs4Youth - A Scerni l’evento conclusivo del format della Cna
 
 
 

Scerni   Eventi 12/04

Giovani e imprenditori a confronto
nell’ultima tappa di #Jobs4Youth

A Scerni l’evento conclusivo del format della Cna

Il gruppo organizzatore dell'eventoSi è conclusa a Scerni lunedì 10 aprile la serie di incontri organizzati dai giovani imprenditori della Cna di Chieti, #Jobs4Youth
Un format innovativo, quello studiato dagli organizzatori, per sviscerare i temi legati al mondo del lavoro davanti a un pubblico giovane, in questo caso rappresentato dagli studenti dell'Istituto Tecnico Agrario "Cosimo Ridolfi". Ospiti d'eccezione sono stati l'assessore regionale Marinella Sclocco (che tra le varie deleghe ha competenza in Politiche giovanili e Garanzia Giovani e Diritto allo studio) e Stefania Milo (presidentessa nazionale della Cna giovani imprenditori).

Sul palco – dopo i saluti istituzionali del sindaco Alfonso Ottaviano, della vicepreside Nadia Di Risio e Silvio Calice (Cna Vasto) – si sono sottoposti alle domande dei giovani della Cna; focus importante quello sui fondi messi a disposizione all'interno del pacchetto Garanzia giovani. La Sclocco non ha negato alcune difficoltà iniziali nel primo anno tracciando, però, uno scenario regionale incoraggiante che ha permesso l'impiego di giovani e, soprattutto, il proseguio dell'esperienza lavorativa all'interno delle aziende.

Negli interventi che si sono succeduti la principale criticità emersa è quella legata all'unione di intenti tra aziende e giovani realmente motivati nell'affrontare l'esperienza lavorativa (o anche di alternanza scuola-lavoro) che gli si propone.

Giuseppe Di Biase (esperto di sviluppo locale), Stefano Firicano (Cciaa Chieti) e Michele Sallese (Cna Chieti) hanno portato testimonianze di innovazione sul territorio prospettando agli studenti presenti le grandi potenzialità non ancora sfruttate del settore agroalimentare, al centro del loro percorso scolastico.
A chiudere l'ultima tappa di #Jobs4Youth è arrivata la testimonianza di Renato De Ficis (Studioware) a rappresentanza del team che cura scuolalocale.it fresco di raggiungimento dell'obiettivo di crowfunding [LEGGI]. Un progetto, questo, in espansione e che proprio nel suo core business ha l'obiettivo di allineare le passioni di chi si appresta a entrare nel mondo del lavoro (gli studenti) con ciò che il mercato offre sul territorio.

"Una situazione, quella italiana, che non è così nera come la si dipinge" è stato al centro del saluto conclusivo del direttore di Cna Chieti, Graziano Di Costanzo, che ha invitato i giovani presenti a cogliere le opportunità e a dimostrare che non c'è un'Italia in declino.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi