Giornata ecologica a Celenza, "Diminuiti i rifiuti abbandonati" - Il sindaco Di Laudo ringrazia i partecipanti
 

Giornata ecologica a Celenza,
"Diminuiti i rifiuti abbandonati"

Il sindaco Di Laudo ringrazia i partecipanti

Alcuni dei rifiuti raccoltiWeek end dedicato all'ambiente a Celenza sul Trigno. I volontari della protezione civile e semplici cittadini hanno partecipato alla giornata ecologica per ripulire i dintorni del paese dai rifiuti abbandonati. Un bilancio positivo, quello dell'amministrazione, che sottolinea come col tempo la quantità di rifiuti sia diminuita. 

Il sindaco Walter Di Laudo ringrazia per l'attività di coordinamento la locale protezione civile: "A nome dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità di Celenza sul Trigno voglio esprimere un sincero e sentito ringraziamento ai volontari che hanno dedicato un sabato mattina, in una splendida giornata di sole, ad un’operazione ecologica per il bene del nostro territorio. Grazie per essere sempre presenti ai volontari della Protezione Civile che hanno coordinato le operazioni ed ai cittadini che hanno messo a disposizione i loro mezzi.

È grazie a tutti loro che è stato possibile raccogliere una cospicua quantità di rifiuti abbandonati sul nostro territorio. In alcune zone verdi sono stati trovati diversi rifiuti: si tratta di stradine di facile accesso, ma nascoste, in cui è facile abbandonare rifiuti, ma in generale non possiamo che essere soddisfatti. I rifiuti non sono più diffusi come un tempo e questo è grazie alle giornate ecologiche ed al lavoro della Protezione Civile e dei volontari.

Sforziamoci tutti e teniamo la nostra Celenza pulita, perché è la nostra casa e abbiamo il dovere di rispettarla e mantenerla pulita il più possibile. La speranza è che, migliorato il senso civico dei cittadini, un giorno non sia più necessario tenere giornate ecologiche ma che basti la buona educazione dei cittadini a garantire la pulizia dei boschi, dei prati e dei bordi stradali ,cosa che ci permetterebbe di apprezzare ancora di più il nostro territorio".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi