Pilkington, lavoratori al voto: Cisl si conferma primo sindacato - E’ terminato ieri sera lo spoglio per le elezioni della Rsu
 

Pilkington, lavoratori al voto:
Cisl si conferma primo sindacato

E’ terminato ieri sera lo spoglio per le elezioni della Rsu

Lo stabilimento Pilkington di San SalvoRinnovata la rappresentanza sindacale unitaria degli operai della Pilkington di San Salvo, l'azienda più grande del Vastese. La Cisl si conferma primo sindacato nella fabbrica del vetro di Piana Sant'Angelo, dove i circa 1800 dipendenti erano chiamati a scegliere i loro rappresentanti. 

Cgil, Cisl, Uil e Cobas hanno presentato le loro liste. Ieri sera lo spoglio delle 1372 schede depositate nelle urne dagli operai (affluenza del 65,33%): 423 voti alla Filcem-Cgil, 67 alla Confederazione Cobas, 613 alla Femca-Cisl  261 alla Uiltec-Uil, 8 le schede bianche.

Gli eletti - Nove i delegati Cisl: Antonio Stivaletta (110 voti), Luca Strever (110), Saverio Naglieri (75), Carmine Antonelli (72), Nicola Pelliccia (63), Alessandro Forlano (45), Tony Faga (28), Gianni Palmer (21), Giorgio Cianfagna (19).  

La pattuglia della Cgil sarà composta da 7 sindacalisti: Emilio Di Cola (49), Mauro Del Piano (45), Vincenzo Costanzo (41), Giuseppe Di Lena (37), Marco Ranieri (34), Nicola Di Foglio (32), Alfonso Di Tullio (31)

Eletti 4 candidati Uil: Antonio Giammichele (80), Giuliano Vespasiano (70), Angelo Suero (29), Paola Peluzzo (26).

Confermato un posto ai Cobas: nella Rsu entra Rocco Fioriti con 26 preferenze, una in più del delegato uscente Domenico Ranieri, coordinatore provinciale della Confederazione Cobas.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi