Aggredì con la roncola un minorenne, condannato - La sentenza: 3 mesi di reclusione per l’aggressione del 2014 a San Salvo
 
San Salvo   Cronaca 08/04

Aggredì con la roncola
un minorenne, condannato

La sentenza: 3 mesi di reclusione per l’aggressione del 2014 a San Salvo

Un'aula del palazzo di giustizia di VastoIl giudice monocratico del Tribunale di Vasto, Michelina Iannetta, ha condannato a tre mesi di reclusione l'uomo, originario di Palata e residente a San Salvo, che l'11 gennaio 2014 aveva aggredito con una roncola e ferito un minorenne di San Salvo.

Il ragazzo fu aggredito alle spalle e colpito tre volte dalla lama, "accasciandosi privo di sensi, col collo squarciato. Non si era neanche avveduto dell'incombente pericolo. Si è salvato per una mera combinazione, oltre che per l'intervento di un amico, che è riuscito coraggiosamente l'ennesimo attacco", sottolinea dopo la sentenza l'avvocato Aurora Mancini, legale di parte civile che, come la pm Torraco, ha chiesto la condanna dell'aggressore, ritenendo "stremamente pericolosa e allarmante la libera circolazione di questo individuo, che già in altra occasione aveva arrecato lesioni con la medesima modalità e che gira con siffatti attrezzi sul sedile posteriore della sua auto". 

La giudice, supportata anche dalla perizia del consulente tecnico d'ufficio da lei stessa nominato, ha condannato a 3 mesi l'imputato.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi