Colpo di scena: vittoria a tavolino,l’Audax Palmoli in finale - Il Chieti ha usato cinque giocatrici che non potevano scendere in campo
 
 
 

Palmoli   Sport 06/04

Colpo di scena: vittoria a
tavolino,l’Audax Palmoli in finale

Il Chieti ha usato cinque giocatrici che non potevano scendere in campo

Le Panthers dopo la vittoria in campionato con il Real BellanteIl giudice sportivo salva la stagione dell'Audax Palmoli. Nel comunicato odierno della Figc-Lnd, la Lega ha accolto il reclamo della società assegnando la vittoria a tavolino per 3 a 0 alle Panthers che a questo punto vanno in finale di Coppa Abruzzo femminile dove il prossimo 25 aprile incontrerà il Real Bellante (sede da stabilire). 

Al centro del reclamo presentato dopo la partita di domenica scorsa (terminata 2 a 2, LEGGI) c'è l'impiego delle calciatrici Giada Di Camillo, Barbara Benedetti, Melissa Nozzi, Anna Imnerhuber e Alessia Stivaletta dalla prima squadra del Chieti, militante nel campionato di Serie A. Queste "hanno disputato – recita il comunicato – un numero di gare del campionato di serie A superiore alla metà di quelle svoltesi, pertanto le stesse calciatrici non potevano prendere parte alla gara".
Oltre alla vittoria a tavolino, il giudice sportivo ha inibito il dirigente accompagnatore ufficiale della del Chieti fino al 12 aprile 2017.

Con la vittoria del campionato ormai sfumata, la Coppa Abruzzo rappresenta per le palmolesi il riscatto di una stagione che ha preso una brutta piega dopo la pausa natalizia. Non sarà semplice battere il Real Bellante attualmente capolista del campionato; le ragazze di mister Buda non potranno contare sulle squalificate Cerrone, Ricci e bomber Di Ninni.
In campionato l'unico precedente della stagione ha visto le palmolesi imporsi nettamente 4 a 1 [LEGGI], ma nella finale secca tutto è possibile.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi