Morto Mesolella, nel 2015 fu sul palco del Vasto film festival - Il mondo della musica è in lutto per la scomparsa del brillante musicista
 
Vasto   Musica 31/03

Morto Mesolella, nel 2015 fu
sul palco del Vasto film festival

Il mondo della musica è in lutto per la scomparsa del brillante musicista

Fausto Mesolella al D'Avalos (foto di Lino Spadaccini)aFu uno dei pochi spettacoli in grado di richiamare un pubblico numeroso al Vasto film festival di due anni fa. Era il 21 agosto 2015, quando gli Avion Travel salivano sul palco dei giardini di Palazzo d'Avalos per incantare il pubblico con la loro arte musicale. C'era anche Fausto Mesolella, morto improvvisamente ieri, stroncato da un infarto.

Chitarrista, compositore, componente storico della formazione di cui è leader Peppe Servillo, aveva 64 anni: era nato a Caserta il 17 febbraio del 1953. Il suo cuore ha smesso di battere ieri pomeriggio nella sua città dopo essere stato colto da malore a Macerata Campania, dove abitava. Inutili i soccorsi chiamati dalla moglie e l'intervento del medico chiamato d'emergenza. Qualche anno fa aveva già avuto un attacco di cuore. Nel 2000, la Piccola orchestra Avion Travel vinse il Festival di Sanremo con il brano Sentimento. 

Mesolella era stato a Vasto anche nel 2012. Nell'ambito della rassegna Book & Vine organizzata dall'associazione Sideshow fu protagonista dello spettacolo "Ci manca Totò", insieme a Stefano Benni. Uno spettacolo che richiamò tanto pubblico nel cortile di Palazzo d'Avalos e in cui i due artisti regalarono tante emozioni con parole e musica.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi