Le classi quarte della Spataro ’adottano’ le terme romane - L’IC1 ha aderito all’iniziativa ’Adotta un monumento’
 
 
 

Vasto   Attualità 30/03

Le classi quarte della Spataro
’adottano’ le terme romane

L’IC1 ha aderito all’iniziativa ’Adotta un monumento’

La visita degli alunni alle Terme RomaneQuest’anno le classi quarte della Scuola Primaria Spataro partecipano al progetto “Adotta un monumento“ e hanno deciso di adottare le Terme Romane. Per conoscere meglio la storia di questo monumento sono andati sul posto e con la guida della delegata del F.A.I, associazione che dal 2011 tutela e promuove le antiche Terme Romane dell’antica Histonium, hanno visitato il parco archeologico comprendente quel che rimane del Tepidarium, dove nel II sec. D.C. gli antichi Histoniesi si immergevano nell’acqua tiepida, il Calidarium dove c’era l’acqua bollente e il Frigidarium dove si completava il bagno con l’acqua fredda. I preziosi mosaici composti da tessere nero, bianco e avorio raffiguranti Nettuno con il tridente, le nereidi e la fauna marina hanno meravigliato i giovani visitatori. Il F.A.I ha spiegato inoltre la storia del sito che, nel Medioevo venne trasformato in un convento, e solo con la frana del 1956 fu scoperto dai Vastesi. Solo tra il 1973 e il 1997 l’attento lavoro degli archeologi ha riportato alla luce l’impianto termale più grande e importante dell’Italia centro meridionale. Molte zone sono sconosciute perché si trovano sotto la Chiesa di Sant’Antonio e sotto l’Arena delle Grazie.

Il Fai ha spiegato il ruolo importane dei volontari della Delegazione FAI di Vasto che  grazie al supporto degli Apprendisti Ciceroni, giovani studenti , curano l’apertura del bene e lo svolgimento delle visite. Tante le problematiche emerse: pochi i volontari, scarsa la conoscenza delle terme nel territorio, scarse i cartelloni per il centro storico che indicano il sito archeologico.

I ragazzi a scuola dovranno ora evidenziare delle linee essenziali per migliorare il rispetto e la tutela di questo importante monumento della città. Tante le idee da sintetizzare nelle prossime settimane in un breve video che andrà ad arricchire  l’Atlante dei Monumenti Adottati  , primo passo verso la costruzione dell’Archivio Nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane .

Alunni delle classi quarte
Scuola Primaria Spataro
Comprensivo n.1 - Vasto 

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi