"Fare un percorso pedonale da 4 chilometri nel centro città" - La proposta di Ivo Menna (La Nuova Terra): "Riqualificare via Anghella"
 
Vasto   Politica 22/03

"Fare un percorso pedonale
da 4 chilometri nel centro città"

La proposta di Ivo Menna (La Nuova Terra): "Riqualificare via Anghella"

Ivo Menna in via AnghellaUna lunga passeggiata ambientale storica e culturale, che cominci dalla balconata orientale e termini al belvedere della piccola chiesa di San Nicola della Meta. Un percorso pedonale "lungo 4 chilometri" si può fare, secondo l'ambientalista Ivo Menna.

"All'amministrazione comunale di Vasto chiedo di mettere in sicurezza via Anghella e le aree limitrofe. Ormai - dice l'ex candidato sindaco de La Nuova Terra - questa è diventata una strada urbana a tutti gli effetti, vista la sua funzione di bretella tra la strada provinciale Istonia e la zona dell'ospedale. Il Comune deve chiedere ai proprietari di questi terreni di ripulirli ed espropriare loro una striscia di terreno: due metri su cui realizzare un marciapiede. In questo modo, si può creare una lunga passeggiata panoramica, ambientale e storica, che parta dalla chiesa di San Michele Arcangelo, passando pper la villa comunale, piazza Marconi, la loggia Amblingh, i giardini di Palazzo d'Avalos, la Sala Vittoria Colonna, via Adriatica, da ricongiungere, attraverso un sottopasso, a via Anghella, proseguendo per il belvedere di via Santa Lucia fino alla chiesa di San Nicola. Solo così si possono valorizzare le zone panoramiche della città e rimettere in ordine l'area di Fosso Anghella che, in corrispondenza della curva vicina all'incrocio con via Santa Lucia, è anche pericolosa". 

Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi