Premio San Salvo, bando prorogato al 30 aprile - Si sta riformando la giuria popolare
 
 
 

San Salvo   Cultura 21/03

Premio San Salvo, bando
prorogato al 30 aprile

Si sta riformando la giuria popolare

Il direttivo del “Premio letterario Raffaele Artese - Città di San Salvo” – riunitosi il 7 marzo scorso – ha deciso di prorogare la scadenza del Bando della V Edizione dal 31 marzo al 30 aprile 2017.
Nato da una collaborazione tra Lions Club San Salvo e Comune di San Salvo, il Premiosansalvo prosegue anche quest’anno nell’attività di sostegno dei romanzieri all’opera prima, che scrivono in lingua italiana e pubblicano in cartaceo, grazie soprattutto ai consolidati rapporti con alcune case editrici (siciliane, romane e lombarde soprattutto) e grazie all’impegno, esclusivamente volontario, dei componenti il Direttivo e la Giuria tecnica. 

I romanzi giungono da autori di quasi tutte le regioni italiane, segno che il Premio comincia ad essere apprezzato per i suoi modi e le sue finalità. Intanto, si sta riformando la giuria popolare, che affiancherà quella tecnica nella valutazione dei romanzi finalisti e che già l’anno scorso aveva espresso interesse e curiosità nella lettura e valutazione delle opere. La Giuria popolare sarà coordinata da Marisa Fabrizio e comprenderà alunni dell’Unitré San Salvo e dell’Istituto Superiore Raffaele Mattioli di San Salvo.

Le scadenze finali del concorso restano invece invariate. Entro il 30 luglio saranno resi noti i nomi dei romanzieri  finalisti ed entro il 26 agosto 2017 si terrà la cerimonia conclusiva, con la proclamazione e la premiazione dei vincitori.

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi