Derby Odorisiana-Atletico: rissa, in 2 finiscono al pronto soccorso - Parapiglia negli spogliatoi, partita sospesa per alcuni minuti
CHIUDI [X]
 
 
 

Derby Odorisiana-Atletico: rissa,
in 2 finiscono al pronto soccorso

Parapiglia negli spogliatoi, partita sospesa per alcuni minuti

Brutto episodio nell'infuocato derby tra Odorisiana e Atletico Cupello in programma oggi per la 9ª giornata di ritorno del girone F di Seconda categorie durante il quale è scoppiata una rissa all'interno degli spogliatoi tra le due squadre.
Tutto è avvenuto a 4 minuti dalla fine quando Giuseppe Zara e Giuseppe Luciano (entrambi attaccanti dell'Atletico) sono stati sostituiti. A quanto pare sarebbero venuti in contatto all'interno dello spogliatoio con uno dei dirigenti dell'Odorisiana, l'accompagnatore dell'arbitro. Quanto stava accadendo ha richiamato l'attenzione delle squadre in campo e diversi giocatori sarebbero entrati negli stessi spogliatoi con l'intenzione di dividere.

La dirigenza della squadra del Cupello sostiene che i due giocatori sostituiti sono stati aggrediti mentre erano sotto la doccia. Secondo la versione dei padroni di casa, invece, pare che uno dei due giocatori usciti dal campo stesse danneggiando lo spogliatoio e a quel punto c'è stato l'intervento dell'accompagnatore degli arbitri per fermarlo e da lì la situazione è degenerata.
Comunque sia andata, resta la gravità dell'episodio. Due dei tre principali coinvolti nella rissa sono andati al pronto soccorso del "San Pio" di Vasto per i controlli e le medicazioni del caso. Per Luciano contusioni ai denti e alla testa. Pare, infine, che entrambe le squadre abbiano già annunciato la volontà di presentare ricorso.

L'arbitro ha sospeso per 10 minuti l'incontro. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri che hanno verbalizzato quanto accaduto. 
La partita è finita 1 a 1. Con il comunicato di giovedì prossimo si saprà se sarà convalidato o meno questo risultato. Nel caso simile di Terza categoria di qualche settimana fa tra Atletico Vasto e Torrebruna la Figc ha comminato la sconfitta a tavolino a entrambe le squadre.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi