Chiesa di San Nicola: domenica scatta il sit-in dei fedeli - "Non è una scatola di cemento che si chiude"
 
 
 

Chiesa di San Nicola: domenica
scatta il sit-in dei fedeli

"Non è una scatola di cemento che si chiude"

I fedeli scendono in piazza in difesa della propria chiesa e della propria parrocchia. Come prevedibile, all'ordinanza di chiusura della chiesa di San Nicola vescovo sono seguite prese di posizione e non solo.

Nella sola giornata di oggi sono arrivate le dure lettere aperte al vescovo Bruno Forte da parte dell'associazione Gerico [LEGGI] e del consiglio parrocchiale di Azione Cattolica [LEGGI] alle quali si è aggiunta l'interpellanza di San Salvo Democratica che porterà l'argomento in consiglio comunale [LEGGI].

L'ultima notizia è il sit-in organizzato per domenica 19 marzo (ore 10) sul sagrato di piazza San Nicola. Gli organizzatori spiegano così l'iniziativa: "Un abbraccio per dire: la chiesa di San Nicola non è una scatola di cemento, che si chiude, è una storia di una città intera. Un abbraccio che soccorre, cura e custodisce. Per fare memoria sulla verità, sulla storia e sul futuro di questo luogo e della comunità. Nessuno si senta escluso. Partecipa".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi