Rimpasto, ecco le deleghe: a Lina Marchesani il Personale - Giunta, si rafforzano anche Cianci e Della Penna. A Barisano la Sicurezza
 
Vasto   Politica 16/03

Rimpasto, ecco le deleghe:
a Lina Marchesani il Personale

Giunta, si rafforzano anche Cianci e Della Penna. A Barisano la Sicurezza

Lina MarchesaniSi rafforzano Lina Marchesani, Paola Cianci e Carlo Della Penna. Gabriele Barisano perde la delega alle Attività produttive, ma riceve due settori delicati: Sicurezza e Polizia municipale. Sono le modifiche più evidenti del primo rimpasto dell'era Menna.

Otto mesi dopo le elezioni e a distanza di tre settimane dalle dimissioni di Antonio Del Casale per motivi di lavoro, il sindaco di Vasto, Francesco Menna, ne approfitta per ridistribuire le deleghe, alcune delle quali vengono istituite proprio con questo Menna bis: Sicurezza, Protezione civile, Smart city, Rapporti con il Consiglio comunale e Attuazione del programma amministrativo.

Il primo cittadino tiene per sé la Pianificazione urbanistica, i Lavori pubblici, la Pianificazione finanziaria e il Bilancio, la Cultura e i Grandi eventi. Cede a Lina Marchesani il Personale. E' proprio l'assessora dem (che conquista anche le Politiche del lavoro e le Pari opportunità) a uscire vincitrice da questo giro di valzer.

La Giunta Menna bisPaola Cianci eredita da Del Casale i Trasporti e inaugura l'assessorato alla Smart city, promesso dal sindaco in campagna elettorale e non istituito nel 2016. Carlo Della Penna al Turismo aggiunge il Commercio (che, fino a oggi, aveva la denominazione di Attività produttive). Luigi Marcello conserva i Servizi manutentivi e acquisisce le Politiche per le realtà periferiche e la Protezione civile.

Secondo Menna, la Giunta è "una squadra coesa, pronta a raggiungere tanti traguardi".

Le deleghe - Paola Cianci (SI per Vasto), vice sindaco e assessore alle Politiche ambientali e del territorio. Deleghe: Smart city, Ambiente, Aree protette e Demanio, Trasporti e Mobilità sostenibile, Ecologia. (In precedenza aveva: Ambiente, Mobilità sostenibile, Aree protette, Ecologia, Pari opportunità).

Luigi Marcello (Città Virtuosa), assessore alla Cura della città. Deleghe: Servizi manutentivi, Politiche energetiche, Toponomastica, Politiche per le realtà periferiche e Protezione civile. (In precedenza aveva: Salvaguardia del patrimonio comunale, Manutenzione e servizi logistici generali, Demanio). 

Lina Marchesani (Partito democratico), assessore alle Politiche sociali, dei diritti e delle risorse umane. Deleghe: Politiche sociali, Politiche dell'integrazione, Politiche del lavoro, Pari opportunità, Personale. (In precedenza aveva: Politiche sociali e Politiche dell'Immigrazione).

Gabriele Barisano (Avanti Vasto), assessore al Patrimonio comunale, ai Servizi civici e alla Sicurezza. Deleghe: Patrimonio, Servizi civici (Stato civile, Servizi demografici, Servizi cimiteriali), Politiche per la sicurezza, Polizia municipale, Rapporti con il Consiglio comunale, Trasparenza. (In precedenza aveva: Servizi demografici, Politiche del lavoro, Innovazione tecnologica e sistemi informativi, Patrimonio, Politiche giovanili, Attività produttive, Statuto e Regolamenti).

Carlo Della Penna (Filo Comune), assessore allo Sviluppo economico e alla Qualità della vita. Deleghe: Sviluppo commerciale, Agricoltura, Pesca, Turismo, Sport. (In precedenza aveva: Agricoltura, Pesca, Turismo, Sport).

Anna Bosco (Partito democratico), assessore all'Istruzione, all'Innovazione e alle Politiche comunitarie. Deleghe: Politiche dell'educazione e dell'istruzione, Manutenzione degli edifici scolastici, Innovazione e trasformazione digitale, Politiche comunitarie, Attuazione del programma amministrativo. (In precedenza aveva: Politiche comunitarie, Trasparenza, Politiche per la scuola: istruzione, sicurezza e manutenzione degli edifici scolastici, Politiche per le realtà periferiche). 

Guarda il video

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti


Video - "Per la nuova delega aspettiamo il congresso Pd"

Servizio di Natalfrancesco Litterio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina

Dopo le dimissioni di Antonio Del Casale, rimpasto in Giunta. Intervista al sindaco Francesco Menna



 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi