Per l’AAA di Vasto visite agli Stormi di Ciampino e Grosseto - Alla scoperta di trasporto sanitario e umanitario e della difesa dello spazio aereo
 
 
 

Vasto   Attualità 16/03

Per l’AAA di Vasto visite agli
Stormi di Ciampino e Grosseto

Alla scoperta di trasporto sanitario e umanitario e della difesa dello spazio aereo

L'Associazione Arma Aeronautica di Vasto è stata in visita di aggiornamento culturale lunedì 13 presso il 31° Stormo di Ciampino comandato dal Col. Filippo Quagliato e martedì 14 presso il 4° Stormo di Grosseto comandato dal Col. Marco Lant, Stormi dell'Aeronautica Militare Italiana. Presso i due Stormi si sono svolte lezioni frontali sulle applicazioni delle procedure da parte del personale dell'Aeronautica e precisamente, al 31° Stormo che ha tra gli equipaggi ben 6 piloti donna si sono svolte lezioni in aula briefing, in hangar efficienza velivoli e in linea di volo sui seguenti compiti: trasporti sanitari d'urgenza di ammalati, di traumatizzati gravi e di organi per trapianti, il trasporto delle culle termiche di neonati, voli per esigenze umanitarie e a favore di persone in situazioni di imminente rischio di vita, voli a sostegno di operazioni per emergenze meteo, terremoti e per la Protezione Civile e i voli per trasporto autorità con la visita presso la sala transito rappresentanze autorità nazionali ed estere e le spiegazioni sui rapporti con le ambasciate italiana, vaticana e in ambito ONU. 

Al 4° Stormo, visita voluta dal M.llo Oreste De Rosa ex Presidente AAA Vasto, sempre in aula briefing, hangar efficienza velivoli, sale preparazione equipaggi e in linea di volo, lezioni sui compiti di controllo e sorveglianza dello spazio aereo per la difesa del nostro Paese 365 giorni all'anno, 24 ore al giorno, attraverso l'impegno continuo degli uomini e delle donne della base e l'impiego del velivolo per superiorità aerea Eurofighter di cui si è potuta osservare da vicino la possente attività di volo; il 4° Stormo inoltre rappresenta e promuove l'industria italiana con display in giornate fieristiche aerospaziali e partecipa per la Difesa a tutte le esercitazioni nazionali e internazionali; di particolare interesse è stata la spiegazione sulla catena di comando. Alle visite hanno partecipato anche giovani studenti di istituti scolastici di Vasto rimasti molto entusiasti di aver potuto ricevere un così importante momento formativo sotto i profili scientifico culturale e umano con lezioni a diretto contatto col personale dell'Aeronautica, esperienze tangibili rare e preziose nell'oggi in cui prevalgono realtà e insegnamenti virtuali. 

Il Presidente dell'Associazione Arma Aeronautica di Vasto Lgt. Ciro Confessore, che ha lavorato 25 anni al 31° di Ciampino, ha ringraziato i due Stormi per la bellissima disponibilità, l'accoglienza, la consolidata professionalità del personale AM e l'impegno verso il Paese, ed entrambi i Comandanti hanno sottolineato l'importanza delle attività AAA che avvicinano e uniscono istituzioni e comunità. Confessore ha espresso a nome di tutti i soci AAA Vasto l'orgoglio di poter portare il nome della Città del Vasto negli importanti contesti delle basi aeree e degli enti dell'Aeronautica Militare Italiana nelle varie Regioni d'Italia e, dopo lo scambio dei crest, ha omaggiato i Comandanti del 31° e del 4° Stormo con materiale promozionale storico turistico di Vasto, portando i saluti dell'intera città. Un cordiale ringraziamento anche al vettore Di Fonzo Autolinee che per queste visite ha inoltre assegnato come conducente di autobus un ex Aviere dell'Aeronautica Militare Italiana. 

Segreteria AAA Vasto 

Guarda le foto

Commenti




 

     

    Chiudi
    Chiudi