Il ruolo dell’avvocato penalista, giornate di studio in Tribunale - Appuntamenti venerdì 17 e sabato 18
 
 
 

Vasto   Eventi 16/03

Il ruolo dell’avvocato penalista,
giornate di studio in Tribunale

Appuntamenti venerdì 17 e sabato 18

La locandinaIl ruolo dell'avvocato penalista nel e fuori dal processo: tra effettività della difesa e tutela dei diritti umani, questo il tema delle Giornate di studio indette dal Consiglio nazionale forense e ospitate dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Vasto nei giorni del 17 e 18 marzo presso l'Aula magna C. Anelli del Tribunale di Vasto.

Ad annunciarlo, il presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Vasto, Vittorio Melone, che spiega: "La Commissione interna del Consiglio Nazionale Forense in materia di difesa di ufficio e patrocinio a spese dello Stato d’intesa con la Commissione Cnf in materia di iniziative carceri ha infatti organizzato, in collaborazione con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Vasto, due giornate di studio. Nello specifico il ruolo dell’avvocato penalista nel processo sarà esaminato avendo riguardo alla normativa in materia di difesa di ufficio, per come da ultimo modificata, e avuto riguardo alla disciplina normativa in materia di patrocinio a spese dello Stato. La seconda giornata di studio avrà ad oggetto l’analisi del ruolo dell’avvocato penalista nell’ambito della fase esecutiva della pena. In proposito, oltre ad essere trattati temi classici, quali le condizioni della detenzione in Italia e il necessario adeguamento agli standard europei, verranno, altresì, trattati temi più attuali quali ad esempio le modalità di dare seguito agli ordini di espulsione ad opera dei Centri per la identificazione e la espulsione nonché la particolare ipotesi dei cd. Hotspot".

Con l’occasione saranno a Vasto i componenti delle citate commissioni del Cnf oltre a magistrati e avvocati dei Distretti di Corte di Appello dell’Abruzzo e del Molise: "Si comprende - conclude il presidente Melone - che si tratta di un importante evento che, prima di Vasto, è stato ospitato solo da città capoluogo. L’importante ruolo svolto dall’Ordine forense di Vasto all’interno della offerta formativa, resa fruibile attraverso la piattaforma nazionale coordinata dal Cnf, ha, però, convinto gli organizzatori sulla opportunità della nostra designazione".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     

    Chiudi
    Chiudi