"Il Vajont di tutti", sabato 18 lo spettacolo al Politeama Ruzzi - Una riflessione sul rapporto tra uomo e natura
 
 
 

Vasto   Eventi 15/03

"Il Vajont di tutti", sabato 18
lo spettacolo al Politeama Ruzzi

Una riflessione sul rapporto tra uomo e natura

"Il Vajont di tutti - riflessi di speranza" è lo spettacolo scritto e diretto da Andrea Ortis che andrà in scena sabato 18 marzo alle 20.30 al Politeama Ruzzi di Vasto. Si parte dalla tragedia del Vajont del 1963 per attraversare fino ai giorni nostri attraversando la storia del rapporto tra uomo e ambiente, sul dissesto che flagella il nostro Paese, per porre al centro dell'attenzione il rapporto tra l'uomo ed il dolore

Lo spettacolo, prodotto da Ouverture con la produzione esecutiva di Laura Carissimi, ha come protagonisti Andrea Ortis, Aldo Gioia e Maria Teresa Spina. La direzione musicale è di Antonio Cocomazzi con le interpretazioni di Mariacarmen Iafigliola, Sara Petrella ed Eros Antonelli. 
I biglietti sono disponibili in prevendita presso l'Ottica Spadano di Vasto e Muzak Eventi.

Sabato scorso gli studenti delle scuole vastesi (che assisteranno allo spettacolo in mattinata) hanno potuto incontrare il regista Andrea Ortis e Micaela Coletti, sopravvissuta alla tragedia del Vajont [LE INTERVISTE - GUARDA].

Info: associazioneouverture@gmail.com.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi