San Salvo pari all’ultimo assalto. Cupello ferma il Martinsicuro - Eccellenza - I biancazzurri recuperano 2 gol allo scadere
 
 
 

12/03 12/03

Eccellenza - I biancazzurri recuperano 2 gol allo scadere

San Salvo pari all’ultimo assalto.
Cupello ferma il Martinsicuro

Tutti in campo dopo il gol di Di PietroAll'ultimo assalto l'US San Salvo acciuffa il pareggio nella sfida casalinga con l'Alba Adriatica. Una sfida dai due volti quella giocata dai biancazurri che, nel primo tempo, sono andati sotto di due gol. Alla prima occasione utile passa l'Alba Adriatica con Antonacci bravo ad infilarsi tra le maglie della difesa di casa e trafiggere Cialdini con un pallonetto. Al 35' il raddoppio degli ospti con Florimbi bravo a sfruttare una palla lunga calciata dal suo portiere. Nella ripresa gli uomini di mister Marinucci entrano in campo con ben altro piglio rispetto al primo tempo. Al 21' tante proteste biancazzurre per un presunto atterramento in area del subentrato Di Pietro. Il forcing dei padroni di casa produce i suoi effetti alla mezz'ora quando Pifano riesce a calciare in porta una palla arrivata dalla sinistra e accorciare le distanze. Il San Salvo si getta in avanti e si espone alle ripartenze avversarie. Su una di queste, al 32', è provvidenziale Cialdini nel mandare in corner il velenoso tiro di un avversario. Nel finale succede un po' di tutto con l'Alba Adriatica che resta in dieci per il doppio giallo a Tarquini, raggiunto anzitempo negli spogliatoi anche da mister Di Serafino. Nel recupero, all'ultimo assalto, il gol del pareggio. Di Pietro riceve palla nel cuore dell'area ed è freddo a battere Spinelli. La partita finisce in quel momento con tutti i sansalvesi in campo per festeggiare il tanto ricercato pareggio.

US San Salvo - Alba Adriatica 2-2

(23’ Antonacci, 35’ Florimbi, 30’ Pifano, 94’ Di Pietro)
US San Salvo: Cialdini, Vicoli, Izzi, Ramundo (45’st Chiarini), Felice, Iarocci (1’st Di Pietro), Galiè, Pifano, Molino, Di Fortunato, D’Aulerio. Panchina: Monaco, Butacu, Di Casoli, D’Alò, De Vivo. Allenatore: Marinucci
Alba Adriatica: Spinelli, Tarquini, Calvaresi, Veccia, Fabbri, Adamoli, Di Giorgio, Foglia, Antonacci (38’st Lazzarini), Florimbi, Di Nicola (33’st Dezi). Panchina: Petrini, Esposito, Juvalò, Neri, Cimini. Allenatore: Di Serafino
Arbitro: D’Ettore di Lanciano (Boffa di Chieti e Mainella di Lanciano)
Ammoniti: Molino, Pifano, Ramundo, Felice
Espulso: Tarquini (doppia ammonizione), Di Serafino (allenatore Alba Adriatica)

Martinsicuro - Cupello 0-0
Il Cupello riesce a tornare con un punto prezioso dalla trasferta in casa della capolista Martinsicuro. Per gli uomini di mister Di Francesco una prova di grande attenzione e determinazione. Nel primo tempo occasione d’oro per i padroni di casa che hanno beneficiato di un calcio di rigore per fallo di mani in area di Antenucci. D’Angelo, però, ha calciato fuori. Nel corso di una partita equilibrata il Cupello ha avuto due occasioni per andare in gol con Selvallegra e Tarquini ma il risultato è rimasto in parità.

La 29ª giornata
San Salvo - Alba Adriatica 2-2
Virtus Teramo - Amiternina 2-1
Martinsicuro - Cupello 0-0
Morro d’Oro - Francavilla 1-1
Miglianico - Montorio 2-1
Paterno - Nerostellati 1-0
Acqua e Sapone - Penne 2-4
Capistrello - RC Angolana 0-4
River Chieti - Sambuceto 1-2

La classifica: 57 Martinsicuro; 54 Paterno; 53 Nerostellati; 51 Francavilla, RC Angolana; 45 Alba Adriatica; 44 Sambuceto; 39 Capistrello, San Salvo; 36 Cupello; 32 Acqua e Sapone, Miglianico; 30 River Chieti; 28 Morro d’Oro, Penne; 25 Amiternina; 24 Montorio; 23 Virtus Teramo

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it ([email protected])

Commenti




 

 

Segui lo sport


  • 19/03 - 13:57 Castelfidardo - Sammaurese 0-1


  • 19/03 - 13:57 San Marino - Vis Pesaro 0-0


  • 19/03 - 13:56 Fermana - Matelica 2-1


  • 19/03 - 13:56 Monticelli - Olympia Agnonese 1-1


  • 19/03 - 13:56 San Nicolò Teramo - Pineto 1-1


  • 19/03 - 13:55 Alfonsine - Jesina 2-1


  • 19/03 - 13:54 Civitanovese - Campobasso 0-3


 
 

Chiudi
Chiudi