Conad Superstore, sì all’intesa: scongiurati i licenziamenti - A Pescara siglato l’accordo sui contratti di solidarietà
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 11/03

Conad Superstore, sì all’intesa:
scongiurati i licenziamenti

A Pescara siglato l’accordo sui contratti di solidarietà

Sarà un ulteriore sacrificio dei lavoratori a scongiurare i licenziamenti al Conad Superstore di Vasto. Ieri, al termine del secondo incontro nella sede di Pescara della Regione Abruzzo, azienda e sindacati hanno firmato l'accordo sul rinnovo dei contratti di solidarietà nel supermercato che si trova dentro il centro commerciale Centro del Vasto, in via Cardone.

Il via libera all'intesa era arrivato dalle assemblee di giovedì pomeriggio, quando il referendum tra i lavoratori si era concluso con una leggera prevalenza del sì a un accordo sofferto, che innalza al 40% la soglia delle ore mensili di solidarietà, retribuite con l'80% dello stipendio e la conseguenza di buste paga più leggere per i 108 dipendenti coinvolti nella vertenza, quasi tutti con contratto part-time. I posti di lavoro a rischio erano 45. Dagli esuberi annunciati a gennaio erano esclusi i 12 capireparto e i 3 addetti della parafarmacia.

"I contratti di solidarietà - spiega Elena Zanon, segretaria provinciale della Giovane Cgil - dureranno 18 mesi. Cambieranno alcune condizioni contrattuali a causa della crisi del settore. Abbiamo cercato di trattare, ma l'azienda è stata irremovibile nell'imporre una maggiore flessibilità".

 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi