Galizia: "Dobbiamo essere più cinici e bravi a reagire" - L’attaccante della Vastese che domenica è tornato al gol
 
Vasto   Sport 09/03

Galizia: "Dobbiamo essere
più cinici e bravi a reagire"

L’attaccante della Vastese che domenica è tornato al gol

Salvatore Galizia in azione a PinetoLa Vastese è tornata da ieri al lavoro dopo la sconfitta subita in casa del Pineto. Domenica prossima ci sarà la sosta del campionato, poichè c'è la rappresentativa di serie D impegnata nel Torneo di Viareggio (con i biancorossi Tafili e Rinaldi impegnati in Toscana), e mister Favo potrà approfittarne per lavorare bene con i suoi giocatori chiamati a reagire dopo una prima parte di girone di ritorno veramente difficile, con appena una vittoria, quella contro la Vis Pesaro, e due pareggi.

Ma, complice un girone d'andata più che positivo, la squadra biancorossa può coltivare ancora la speranza di conquistare il quinto posto, ora distante due punti, che permetterebbe di disputare i playoff. "Quello è il nostro obiettivo", ha detto Salvatore Galizia ai microfoni di Zonalocale.it [GUARDA]. L'attaccante campano domenica scorsa a Pineto è tornato a segnare, "anche se immaginavo un epilogo diverso per la partita", ed è pronto a lottare insieme ai suoi compagni per risalire la china. "Dobbiamo essere più cinici - ha sottolineato Galizia - perchè non riusciamo a recuperare quando magari andiamo sotto o le cose non ci sono favorevoli".

Domenica scorsa mister Favo gli ha dato fiducia e una maglia da titolare. "Continuo ad allenarmi al massimo per farmi trovare pronto quando sarò chiamato in causa - sostiene Galizia [IL VIDEO] - e spero di poter contribuire con i miei gol a raggiungere quell'obiettivo per noi importante".

Guarda il video

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti


Video - Galizia: "Dobbiamo essere più cinici"

L'intervista a Salvatore Galizia, attaccante della Vastese. Servizio di Giuseppe Ritucci



 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi