"Lieti di aver collaborato alla riuscita del Carnevale" - Ricoclaun impegnati nella street art e nel corteo del pomeriggio
 
Vasto   Eventi 27/02

"Lieti di aver collaborato
alla riuscita del Carnevale"

Ricoclaun impegnati nella street art e nel corteo del pomeriggio

Maria Rosaria Spagnuolo"Quando l’amministrazione comunale ci ha coinvolti nell’organizzazione del Carnevale 2017 abbiamo detto subito il nostro sì, lieti di collaborare nel dare colore alla città insieme ad altre parrocchie e associazioni". A esprimere soddisfazione per l'esito della manifestazione è Maria Rosaria Spagnuolo, presidente dell'associazione Ricoclaun Vasto Onlus.

"Una domenica di Carnevale per la Ricoclaun molto impegnativa. Siamo stati impegnati di mattina in piazza con la street art Ricoclaun, palloncini e trucca bimbi. Abbiamo avuto la collaborazione deiragazzi della Casa Famiglia di San Lorenzo per l’allestimento e il controllo generale della street art che ha avuto un gran successo, con tanti bambini chesi sono divertiti a lasciare la loro traccia colorata. Tantissima gente in piazza, grazie anche alla clemenza deltempo e alla presenza de La Storie di Fernando D’Annunzio che con il Circolo Socio Culturale Sant’Antonio Abate e la Parrocchia Santa Maria del Sabato Santo, hanno cantato in dialetto vastese La Storie del 2017 ironizzando sui temi attuali locali e nazionali.Sempre di mattina abbiamo avuto anche un momento specialecon la presenza di Mago Salem che ha divertito insieme alla Ricoclaun tantissimi bimbi con una baby dance davvero coinvolgente. Alle 14,30 tutti alla 167 con la presenza dei 5 carri: oltre quello della Ricoclaun, anche della Parrocchia dell’Incoronata, San Lorenzo, Salesiani e Matrix. Ognuno di essi con la presenza di tantissime persone.

La Ricoclaun, grazie all’ingegno e alla creatività di clownSamperi (Elia Faini) e clown Ciabi (Silvia Davini) era una macchina clown, tutta azzurra con tanti smile, tanti palloncini e un gran naso rosso. Avevamoanche l’altoparlante per trasmettere musica. Insieme alla Ricoclaun oltre ai clown volontari c’erano anche 40 faraoni dell’Antico Egitto, ragazzi delleclassi quarte della Scuola Primaria Spataro di Vasto, che hanno stupito tutti, durante la sfilata, con le coreografie di un ballo egiziano e dell’ultimosuccesso di San Remo . Sempre nel gruppo Ricoclaun c’erano anche il corpo di ballo di Dance Passion di Rosetta La Verghetta tutte vestite da clown. Arrivati a Piazza Rossetti, gremita da una festosa folla, i faraoni sul palco hanno di nuovo rappresentato le loro coreografie insieme poiad un canto rap egiziano ideato a scuola con la partecipazione della maestra Barbara Lucci e Laura Vinciguerra. La Ricoclaun è stata ancora attiva in piazza con bolle disapone e palloncini per i tantissimi bambini presenti. Martedì di Carnevale si replica in piazza dalle ore 15". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi