Gaia Smargiassi al 3° posto nel torneo con le big d’Italia - La 13enne vastese protagonista nel torneo nazionale di Chiavari
 
Vasto   Sport 06/02

Gaia Smargiassi al 3° posto
nel torneo con le big d’Italia

La 13enne vastese protagonista nel torneo nazionale di Chiavari

Gaia SmargiassiGiornata da ricordare per Gaia Smargiassi che, nel torneo 'nero' di Chiavari (Genova) ha conquistato uno straordinario 3° posto. La 13enne pongista della Polisportiva San Gabriele ha partecipato alla competizione in cui si è confrontata con le migliori atleti d'Italia. Il "nero", infatti, nel tennistavolo identiffica il massimo livello di difficoltà per ranking dei partecipanti. 

"Sette mesi di duro lavoro sotto la guida del tecnico Eliseo Litterio - commentano i dirigenti della San Gabriele - hanno migliorato tecnica, strategia e preparazione atletica così da permetterle di affrontare una sfida del genere in cui misurarsi con le più grandi".

Nella giornata del sabato, inserita nel girone con Brzan (n.22 del ranking), Dumitrache (n.25) e Nino (n.38), Gaia Smargiassi ha conquistato la qualificazione agli ottavi, entrando di diritto nel Torneo Nero con le Top 12. Agli ottavi la sfida con la Delasa (n.31) l'ha vista sconfitta per 3-0. 

Nella giornata di domenica, affrontata con la consapevolezza di aver ottenuto già un grande risultato qualificandosi tra le top 12, Gaia Smargiassi può scendere in campo tranquilla e con l'ordine perentorio di coach Litterio: "puoi anche perdere ma voglio vederti giocare al massimo, con tutte".

Il podio di ChiavariNel girone unico la prima sfida vede la vastese perdere 3-1 con la Brzan. Poi la sfida con Chiara Colantoni, numero 1 d'Italia. "Già incontrare la migliore d'Italia Chiara Colantoni è un bella soddisfazione. Affrontarla come ha fatto Gaia, con coraggio e il dovuto rispetto, fa la differenza tra una giocatrice e una campionessa. Lo staff della San Gabriele alla fine si è complimentato con Chiara Colantoni per come ha affrontato Gaia con il rispetto che si deve ad ogni avversaria giocando ogni punto e senza regalare nulla, con punteggio finale 11-4/11-4/11-3".

Poi la sfida con la Armanini, difensore terribile e instancabile, che si è chiuso sul 3-0 a favore dell'avversario più innaturale per la vastese. Con zero punti dopo tre incontri c'è da tentare di placare la rabbia della Smargiassi, desiderosa di conquistare un risultato positivo. E i successi arrivano negli ultimi due incontri, con la friulana Lisa Bressan, avversaria "storica" e battuta una sola volta. A Chiavari arriva il bis, con un netto 3-0. Poi l'incontro con la Ettari, altra atleta nel giro della nazionale italiana. Si arriva al quinto set con Gaia Smargiassi che da uno svantaggio di 9-7 piazza 4 punti in serie per ottenere la vittoria. Il computo dei set porta quindi la pongista della San Gabriele sul terzo gradino di un podio di prestigio che ricorderà a lungo. 

Entusiasmo in casa San Gabriele con uno emozionato Fratel Michele Ciaffi che commenta al telefono: "Gaia è una favola e Eliseo il suo Profeta". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi