"Sempre con noi", Furci saluta Italo D’Elisa - La famiglia ha abitato per tanti anni in paese
 
Furci   Attualità 05/02

"Sempre con noi",
Furci saluta Italo D’Elisa

La famiglia ha abitato per tanti anni in paese

Le squadre osservano un minuto di silenzio"Sempre con noi... Ciao Italo!". È affidato a uno striscione al campo sportivo il saluto della comunità di Furci al giovane vastese morto il primo febbraio scorso sotto i colpi di pistola di Fabio Di Lello. Una comunità, quella furcese, profondamente colpita dall'accaduto.

Un segnale di vicinanza alla famiglia del 21enne che fino a qualche anno fa ha abitato in paese (luogo d'origine della madre Diana). Prima della partita di Terza categoria Aurora Furci - Dinamo Roccaspinalveti, è stato osservato un minuto di silenzio e i locali sono scesi in campo con il lutto al braccio.

Il giovane era rimasto molto legato alla comunità di Furci dove aveva tanti amici e parenti; spesso ci tornava per partecipare agli eventi in programma o solo per trascorrervi qualche ora. Adesso Italo riposerà nel cimitero furcese dove è stato tumulato ieri dopo il funerale a Vasto [LEGGI].

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi