"Di Lello si è avvalso della facoltà di non rispondere" - Omicidio D’Elisa, l’udienza di convalida
 
Vasto   Cronaca 04/02

"Di Lello si è avvalso della
facoltà di non rispondere"

Omicidio D’Elisa, l’udienza di convalida

Gli avvocati difensori al termine dell'interrogatorioUdienza di convalida questa mattina per Fabio Di Lello, il 34enne che tre giorni fa ha esploso colpi di pistola contro Italo D'Elisa, il 21enne coinvolto nell'incidente stradale in cui ha trovato la morte Roberta Smargiassi, moglie di Di Lello. I funerali del giovane [CLICCA QUI] negli stessi minuti in cui il 35enne è stato sottoposto alla convalida dell'arresto, davanti al giudice per le indagini preliminari. Ad assisterlo, gli avvocati Giovanni Cerella e Pierpaolo Andreoni. Per la Procura, la dottoressa Gabriella De Lucia, titolare dell'inchieta, e il procuratore capo, il dottor Giampiero Di Florio.

Al termine dell'udienza, poche parole da parte degli avvocati della difesa: "Il nostro assistito - ha infatti spiegato l'avvocato Andreoni - si è avvalso della facoltà di non rispondere. Per il resto, si vedrà nei prossimi giorni".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi