Palmoli, sotto il ponte c’è il rischio-ordigni. Arriva l’esercito - Domani l’intervento degli artificieri da Foggia. Sp 192 chiusa al traffico
 
 
 

Palmoli   Cronaca 01/02

Palmoli, sotto il ponte c’è il
rischio-ordigni. Arriva l’esercito

Domani l’intervento degli artificieri da Foggia. Sp 192 chiusa al traffico

Le operazioni a Cupello nel 2014La conta dei danni post-maltempo a Palmoli deve fare i conti anche con il rischio di imbattersi in ordigni che risalgono alla Seconda Guerra Mondiale. Succede in località Vallone Tufillo, una zona tra i territori di Palmoli e Tufillo. Qui il ponte della Sp 192 richiede un intervento urgente a causa dei danni causati dall'erosione del torrente Monnola; il corso deviato sta divorando una porzione di strada che precede il ponte, un po' come accaduto nel novembre 2015 con il fiume Trigno e la Statale 650.

Dopo il via libera ai lavori da parte della Provincia, gli operai al lavoro si sono fermati perché in quella zona c'è l'alta probabilità di imbattersi in residuati bellici durante le operazioni di scavo. L'area, infatti, oltre a essere stata al centro di bombardamenti e furiosi combattimenti nell'autunno del 1943 fu minata dai tedeschi in ritirata verso il Sangro.
Il sindaco di Palmoli, Giuseppe Masciulli, si è rivolto così all'Unità di crisi della Prefettura di Chieti che ha disposto per domani il sopralluogo e l'eventuale bonifica da parte degli artificieri dell'11 Reggimento Guastatori di Foggia (gli stessi intervenuti a Cupello nel marzo 2014, LEGGI).
Per consentire le operazioni in sicurezza la Sp 192 che da "Fonte la casa" (Palmoli) scende alla Trignina sarà chiusa al traffico.

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi