Giornata della Memoria, ricordati i confinati del campo Istonio - Il sindaco deposita una corona d’alloro ai piedi del cippo commemorativo
 
 
 

Vasto   Cultura 27/01

Giornata della Memoria, ricordati
i confinati del campo Istonio

Il sindaco deposita una corona d’alloro ai piedi del cippo commemorativo

Vasto Marina: la deposizione della corona d'alloroUna cerimonia semplice, quella con cui, stamani a Vasto Marina, il sindaco di Vasto, Francesco Menna, e le autorità civili e militari hanno reso omaggio al cippo commemorativo del campo di concentramento Istonio Marina.

"La Giornata della Memoria - ha detto il primo cittadino - costituisce l’occasione, ogni anno, per tenere vivo il ricordo di quanta inumanità abbia caratterizzato l’Olocausto, di quanto orrore, efferatezza, crudeltà abbia animato il governo nazista della Germania, condannando a morte un intero popolo. La storia di quei terribili fatti ci consegna il dovere della memoria: a noi spetta il compito di trasmettere questo imperativo morale alle nuove generazioni, ai giovani che si preparano ad essere i cittadini di domani. In un’epoca in cui valori come la pace, il diritto, il benessere sembrano realtà acquisite ed intoccabili, è fondamentale conoscere che in un tempo non lontano da noi tutto questo era negato: un tempo in cui l’uomo aveva smarrito se stesso e il mondo conobbe l’orrore di una tragedia immane".

Le celebrazioni in occasione della Giornata della Memoria proseguono alle 19.30: al Teatro Rossetti si terrà l’evento La Shoah dei bambini di Terezìn, concerto e reading a cura della Scuola Civica Musicale.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi