"Cancro io ti boccio", studenti di San Salvo a sostegno dell’Airc - Il sindaco Magnacca: "Esperienza significativa che va apprezzata"
 
 
 

"Cancro io ti boccio", studenti
di San Salvo a sostegno dell’Airc

Il sindaco Magnacca: "Esperienza significativa che va apprezzata"

Il sindaco insieme ai ragazziCancro io ti boccio è l’iniziativa dell’Airc rivolta agli studenti per raccogliere fondi per la ricerca attraverso la vendita delle Arance della Salute per promuovere la conoscenza di base sulla corretta alimentazione. Questa mattina il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca ha incontrato in piazza Giovanni XXIII gli studenti della Scuola media D’Acquisto dell’Istituto comprensivo 1 che erano accompagnati dalla dirigente Teresa Ascione.

Il primo cittadino ha apprezzato l’azione educativa del progetto dell’Airc che ha visto il coinvolgimento dei docenti, dei genitori degli studenti con i banchetti allestiti anche davanti all’ingresso della scuola. "Si tratta di un’esperienza significativa di volontariato che va apprezzata, sostenuta e promossa tra i ragazzi che si affacciano al mondo dei grandi per informarsi e proteggersi per una scelta consapevole anche dell’alimentazione come prevenzione dai tumori".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi