A Gissi preside evacua le scuole, il sindaco: "Sono sicure" - Chieffo annuncia battaglia: "Informerò le autorità competenti"
 
Gissi   Cronaca 18/01

A Gissi preside evacua le scuole,
il sindaco: "Sono sicure"

Chieffo annuncia battaglia: "Informerò le autorità competenti"

Gissi (foto del 6 gennaio 2017)Scuole evacuate a Gissi e Carpineto Sinello dopo il terremoto di stamani. Ma il sindaco di Gissi, Agostino Chieffo, contesta il provvedimento della preside, Aida Marrone

Stamani, a cominciare dalle 10,25, le tre violente scosse. L'epicentro è tra le province di L'Aquila e Rieti, a 9 chilometri di profondità, in un'area compresa tra i comuni di Montereale, Capitignano, Campotosto e Amatrice. La terra ha tremato in una vasta area del Centro Italia. 

La dirigente dell'Omnicompresivo "Spataro", Aida Marrone, al quale afferiscono le scuole di Gissi e Carpineto Sinello ha disposto, precauzionalmente, l'evacuazione dei plessi scolastici di entrambi i paesi. 

Ma il primo cittadino di Gissi, Agostino Chieffo, dissente totalmente: "Non sono assolutamente d'accordo con la decisione presa dalla dirigente scolastica, che ha fatto uscire i bambini sotto la pioggia e in mezzo alla neve. A Gissi il terremoto non si è neanche sentito. Le nostre scuole sono sicure. Informerò le autorità competenti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi