Casalbordino, nuovi lavori per contrastare l’erosione costiera - I lavori interesseranno la zona della foce del Sinello
CHIUDI [X]
 

Casalbordino, nuovi lavori per
contrastare l’erosione costiera

I lavori interesseranno la zona della foce del Sinello

I danni causati dalle mareggiate a Casalbordino

Sono in arrivo nuovi lavori per contrastare l'erosione costiera a Casalbordino Lido. Lo scorso 10 gennaio il Servizio Opere Marittime e Acque Marine della Regione ABRUZZO ha aggiudicato i lavori di riqualificazione del tratto della costa abruzzese nell'ambito dei fondi ex PAin (programmi attuativi interregionali)- PAR FAS 2007-2013. I lavori riguarderanno oltre al Comune di Casalbordino anche le zone di Alba Adriatica, Fossacesia e Ortona, particolarmente colpite dal fenomeno dell'erosione delle spiagge. I lavori interesseranno il tratto del lungomare sud compreso tra il fosso Acquachiara e la foce del torrente Sinello e saranno eseguiti dalla ditta Pavone Costruzioni di Atri che si è aggiudicata l'appalto di circa 200mila euro (con un ribasso di 55mila euro rispetto alla base d'asta).

A darne notizia è l'assessore al turismo del Comune di Casalbordino, Alessandra D'Aurizio, che sta curando questa tematica insiema al consigliere delegato al demanio marittimo, Massimo Ruzzi. "La nuova amministrazione del sindaco Marinucci  -commentano da palazzo di Città - fa squadra al fine di programmare con netto anticipo la stagione balneare 2017.

Questo finanziamento - prosegue la nota dell'amministrazione - si va a sommare ad altri consistenti lavori già programmati nel mese di dicembre 2016 e finanziati dalla Regione Abruzzo, in regime di lavori d'urgenza, per realizzare una radente a protezione del lungomare Bachelet ed un ripascimento morbido e serviranno per far fronte alle annose criticità, già conosciute e periziate dagli uffici regionali".

I lavori urgenti per la costruzione della radente inizieranno a breve mentre ad aprile ci sarà l'intervento più consistente che durerà un mese. 

"Prendiamo atto con soddisfazione - commenta l'amministazione guidata da Filippo Marinucci - che il lavoro che stiamo portando avanti con la Regione Abruzzo, fin dal nostro insediamento inizia a produrre buoni risultati. Soddisfazione viene espressa anche da Nicola Bussoli, Presidente dell'Associazione A.mare di Casalbordino, associazione che raggruppa la gran parte degli operatori turistici di Casalbordino e dal Vicepresidente del Sib (Sindacato Italiano Balneatori), Alfredo Di Rito di Casalbordino.

Un grande impegno ed un lavoro svolto in sinergia  tra ente comunale ed associazioni di categoria per mantenere sempre viva l'attenzione degli organi sovraordinati su questo delicato argomento tanto a cuore agli abitanti di Casalbordino. Sono in programma nei prossimi giorni incontri in Regione per programmare altri interventi per la riqualificazione della spiaggia di Casalbordino". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi