"Pioggia di euro" per il restauro delle chiese del Vastese - Otto gli edifici di culto ammessi a finanziamento dalla giunta regionale
 
Vasto   Attualità 15/01

"Pioggia di euro" per il restauro
delle chiese del Vastese

Otto gli edifici di culto ammessi a finanziamento dalla giunta regionale

La chiesa di San Michele Arcangelo di RoccaspinalvetiPioggia di finanziamenti per la ristrutturazione e il restauro delle chiese abruzzesi grazie alla riprogrammazione dei fondi Par-Fsc 2007-2013 (Linea di azione: Elevare il grado di attrattività turistica territoriale mediante la realizzazione, conservazione e valorizzazione di hub culturali – aree archeologiche, musei, teatri e sale polivalenti in edifici monumentali o storici, beni storici e architettonici – attrattori di domanda turistica ad alto valore aggiunto nonché mediante azioni e interventi di valorizzazione della montagna e delle risorse naturali in generale) e di quelli in arrivo dal Masterplan (di concerto con il ministero per i Beni culturali e paesaggistici).

Otto le chiese in sei comuni del Vastese per le quali la giunta regionale (riunitasi lo scorso 7 gennaio) ha deliberato il finanziamento. Quello più cospicuo è per la chiesa dei SS. Cosma e Damiano (chiusa dal 2002) di Lentella di 530mila euro complessivi divisi in tue tranche [LEGGI]. Poi ci sono Scerni con 300mila euro per la chiesa della Madonna della Strada e Castelguidone con 206mila euro. Particolarmente attesi anche i fondi per la chiesa della Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo di Torrebruna che da sempre ne caratterizza il profilo e inagibile da alcuni anni. Questa è stata inserita tra gli interventi più urgenti: 200mila euro.

Per quanto riguarda il Vastese, ecco la lista degli interventi finanziati complessivamente con oltre un milione e mezzo di euro:

Uno scorcio di Torrebruna con la chiesa della TrasfigurazioneRiprogrammazione fondi Par-Fsc 2007-2013 (per ragioni di urgenza e criticità strutturali non più procrastinabili nel tempo, pena irrimediabili deterioramenti e/o cedimenti), 2 milioni
Torrebruna: restauro della Chiesa della Trasfigurazione di Nostro Signore Gesù Cristo, 200mila euro

Masterplan
Lentella: Consolidamento statico e risanamento conservativo della chiesa dei Santi Cosma e Damiano, 280mila euro
Castiglione Messer Marino: lavori di manutenzione straordinaria nella chiesa di Santa Maria del Monte in località Lupara, 50mila euro
Castiglione Messer Marino: lavori di ristrutturazione della chiesa della Madonna del Carmine, 80mila euro
Castelguidone: restauro della chiesa di Santa Maria della Stella, 206mila euro
Cupello: ristrutturazione della sacrestia della chiesa della Natività di Maria Santissima, 50mila euro
Roccaspinalveti: restauro conservativo della chiesa di San Michele Arcangelo, 100mila euro
Scerni: manutenzione e restauro architettonico della chiesa della Madonna della Strada, 300mila euro
Lentella: Consolidamento statico e risanamento conservativo della chiesa dei Santi Cosma e Damiano, 249.896,64 euro (differenza rispetto a quanto finanziato)

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi