Rapina in centro, giovane aggredito da due stranieri - Sottratto un borsello contenente circa 40 euro, indaga la polizia
 
Vasto   Cronaca 08/01

Rapina in centro, giovane
aggredito da due stranieri

Sottratto un borsello contenente circa 40 euro, indaga la polizia

Immagine di repertorioBrutta conclusione di ferie natalizie per A. M., 36enne originario di Vasto che era tornato da Bologna per le vacanze. Ieri notte, infatti, è stato aggredito da due persone, che gli hanno sottratto un borsello contenente circa 40 euro.

Il giovane si trovava in centro storico e verso mezzanotte è stato avvicinato da due stranieri, probabilmente magrebini, secondo la testimonianza della vittima, che lo hanno spinto a terra per rubargli il borsello. Da lì la colluttazione, con il giovane che ha tentato di resistere. Quando però uno dei due aggressori gli ha schiacciato la mano con una scarpata, il giovane ha dovuto arrendersi e lasciare il borsello. Fortunatamente, al di là delle contusioni, il 36enne non ha riportato fratture alla mano.

Chiavi e telefono cellulare erano nella giacca e non nel borsello sottratto, così il 36enne è riuscito a chiamare la polizia, che è immediatamente intervenuta con la Squadra Volante, che ha avviato le indagini del caso.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi