Gli studenti del Mattioli in visita alla base di Amendola - Giornata scientifico-culturale organizzata dall’Associazione Arma Aeronautica
 
 
 

29/11 29/11

Giornata scientifico-culturale organizzata dall’Associazione Arma Aeronautica

Gli studenti del Mattioli in
visita alla base di Amendola

La foto ricordo in uno dei padiglioni della base

Positiva esperienza per un gruppo di studenti del Liceo Scientifico Mattioli di Vasto che, accompagnati dai professori Rosa Lo Sasso e Donato Berarducci, hanno vissuto una giornata presso la base dell'Aeronautica Militare di Amendola, sede del 32°. Ad accompagnare gli studenti nella visita scientifico-culturale in una delle basi più importanti d'Italia per reparti volo ad alta tecnologia sono stati i rappresentanti della sezione di Vasto dell'Associazione Arma Aeronautica, il segretario Roberto Bruno e il presidente Oreste De Rosa.

"La visita è nata come momento di impulso alle ricerche degli studenti che animeranno il Festival della Scienza Ad/Ventura 2017 che avrà come tema Il volo.  La scelta di un tema legato all'aeronautica - spiega una nota dell'associazione - nasce sull'onda e sull'entusiasmo della visita, effettuata a marzo 2016, nella base aerea di Guidonia con la professoressa Lo Sasso, a cui va un ringraziamento particolare, e gli studenti del Liceo. Un connubio, questo tra Associazione Arma Aeronautica e il Liceo Scientifico che sta accendendo sempre più la voglia di sapere scientifico in ambito aeronautico e aerospaziale da parte degli studenti".

Nel corso della visita ad Amendola sono stati affrontati diversi argomenti riguardanti il volo e l'applicazione delle tecnologie in ambito aeronautico: medicina aeronautica, con il Ten. Medico Filomena Pellegrino.; sicurezza volo, missioni addestramento e velivoli pilotaggio remoto 28' Gruppo, con il Ten. Pil. Fabio Artruda; materiale aeronautico, apparati e sistemi, video storia aeroporto, velivoli MB339 632' Squadriglia Collegamenti, efficienza velivoli, palestra addestramento piloti e altro personale, piscina simulazioni recupero equipaggi in mare. C'è stato poi il discorso del Comandante 32° Stormo, Col. Pil. Andrea Argieri.

Il presidente della sezione AAA di Vasto, Oreste De Rosa, "ha ringraziato l'Aeronautica Militare, il Comando e il personale del 32° Stormo per la disponibilità e la professionalità, i professori Rosa Lo Sasso e Donato Berarducci e il Liceo per l'impegno e la dedizione verso gli studenti e l'insegnamento, nonché gli studenti stessi per aver mostrato vero entusiasmo e tanto interesse, ponendo molte domande ai vari relatori nonché soffermandosi a ragionare con piloti e personale specialistico su dettagli e approfondimenti aeronautici. E, a nome dell'AAA di Vasto, ha voluto dedicare agli studenti queste parole: il frutto di una giornata di insegnamento è invisibile e rimane così forse per vent'anni (Jacques Barzun) e, sul significato di questa frase, ci auguriamo che la visita di oggi possa aver lasciato in tutti voi un segno positivo per il vostro futuro”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti



 

 
 
 
 
 
 
 
 

Segui lo sport

  • 04/12 - 15:24 Pineto - Chieti 4-2


  • 04/12 - 15:24 Romagna Centro - Fermana 0-2


  • 04/12 - 15:24 Sammaurese - San Marino 0-0


  • 04/12 - 15:24 Vis Pesaro - Matelica 1-1


  • 04/12 - 15:23 Castelfidardo - San Nicolò Teramo 1-2


  • 04/12 - 15:23 Campobasso - Monticelli 0-0


  • 04/12 - 15:23 Jesina - Civitanovese 3-2


  • 04/12 - 15:23 Olympia Agnonese - Recanatese 2-2



 

Chiudi
Chiudi