’Mare Amaranto’, al Rossetti una storia per riflettere - Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne
 
Vasto   Eventi 26/11/2016

’Mare Amaranto’, al Rossetti
una storia per riflettere

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne

Raffaella Zaccagna (foto di Costanzo D'Angelo)È stato il reading musicale 'Mare Amaranto' a chiudere a Vasto la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Durante la settimana il Centro Donnattiva, che dal 2010 opera sul territorio, ha tracciato un bilancio dell'anno 2016 [LEGGI] facendo il punto della situazione sulle donen che si sono rivolte allo sportello di ascolto e di quelle che, con tanta forza e coraggio, hanno iniziato un percorso supportate dall'equipe del Centro. 

Ieri sera, al Teatro Rossetti, dopo il messaggio del sindaco Francesco Menna e l'introduzione di Licia Zulli, responsabile del Centro Donnattiva, Raffaella Zaccagna ha portato in scena 'Mare Amaranto', tratto dalla storia di una delle donne che hanno chiesto aiuto. L'interpretazione della Zaccagna, che ha anche curato il testo, è stata sottolineata dalle note della pianista Enrica Russo e da Luca Zara ed Elena Irrigati, giovani musicisti dela Scuola Civica Musicale. Sono stati momenti di grande intensità che hanno coinvolto e commosso il pubblico numeroso che ha partecipato alla serata. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi