Iannone, slitta il rientro: salterà anche Phillip Island - Il vastese ancora out per il problema alla vertebra
 
 
 

Vasto   Sport 17/10/2016

Iannone, slitta il rientro:
salterà anche Phillip Island

Il vastese ancora out per il problema alla vertebra

Andrea IannoneSi allungano i tempi di rientro per Andrea Iannone. Il pilota vastese della Ducati, alle prese con il recupero dopo la frattura alla vertebra, salterà anche il Gran Premio di Australia, sul circuito di Phillip Island. A comunicarlo è il team Ducati: "Barbera (già in pista in Giappone sulla Desmosedici Gp, ndr) sostituirà Andrea Iannone, ancora convalescente, anche nel GP di Australia a Phillip Island, in programma domenica prossima". 

L'anno scorso Iannone fu protagonista nella gara australiana. Dopo il celebre "scontro" con il gabbiano [LEGGI] riuscì a conquistare il terzo posto superando Rossi nelle ultime curve [LEGGI]. Ora, per rivederlo in pista dopo questo lungo stop bisognerà aspettare il Gran Premio di Malesia, in calendario per il 30 ottobre. Poi resterà solo una gara, a Valencia, ultima tappa della stagione 2016 che ha già incoronato come campione Marc Marquez. Al termine di questa stagione si chiuderà l'esperienza di Andrea Iannone con la Ducati e il vastese, nel 2017, salirà in sella alla Suzuki.


di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     

    Chiudi
    Chiudi