Colpaccio della Vastese: un gol per tempo e Fermana battuta - Prisco e Fiore firmano la vittoria dei biancorossi
 
Vasto   Sport 25/09/2016

Colpaccio della Vastese: un gol
per tempo e Fermana battuta

Prisco e Fiore firmano la vittoria dei biancorossi

L'esultanza dopo il gol di PriscoColpaccio della Vastese in casa della Fermana. I biancorossi dopo una gara ben giocata vincono 2-0 conquistando il primo successo fuori casa del campionato. Di Prisco e Fiore le firme vincenti sulla partita che porta la squadra di mister Colavitto a quota 8 punti.

La partita. La prima azione da annotare porta la firma di Molinari che, su calcio di punizione, manda a lato. Cosenza ci prova, senza fortuna, dalla distanza. Poi, è pericoloso Petrucci con un tiro velenoso di Petrucci che Russo manda in angolo. Occasione da gol per la Vastese con Fiore che, al 10’, entra in area ma non riesce a concludere in porta. Sono poche le emozioni di questa fase della gara. La Fermana prova a spingere ma la Vastese riesce a chiudersi. Poi, al 30’, è Felici a tentare la conclusione dalla lunghissima distanza dopo una caparbia azione personale. Al 33’ doppia occasione per i padroni di casa: Russo respinge il colpo di testa di Molinari. Sullo sviluppo dell’azione Margarita indirizza di testa verso la porta biancorossa ma è Campanella ad evitare il gol respingendo sulla linea. Un minuto più tardi la Vastese passa in vantaggio. Felici crossa dalla sinistra, Prisco è bravo nel rubare il tempo ai difensori avversari e insaccare in rete. I gialloblu provano a reagire e al 39’ arrivano al tiro con Misin ma Russo para agevolmente a terra. Sul ribaltamento di fronte Prisco spizza di testa per Fiore che calcia al volo trovando la deviazione in angolo di Valentini.

A fine partita giocatori della Vastese in festa sotto la curva occupata dai tifosi biancorossiNel secondo tempo la Vastese torna in campo con il piglio giusto. La conclusione di Manisi a fil di palo, e il doppio tentativo di Fiore e Felici ribattuto dalla difesa gialloblu sono il preludio del gol. Al 5’ Nicola Fiore si incunea in area e manda la palla nell’angolino per il 2-0 biancorosso. La squadra di mister Destro in avanti si affida a Molinari ma Russo risponde sempre ‘presente’ quando viene chiamato in causa. Al 19’ occasione per Vastese con Fiore che tira a botta sicura ma Valentini si esalta respingendo di piede. La Fermana prova ancora a farsi vedere in avanti ma la retroguardia biancorossa riesce a chiudersi senza lasciare spazio agli avversari. La squadra di casa riesce a mettere la palla alle spalle di Russo ma Molinari è in fuorigioco e quindi la rete non valida. Nei tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara la Vastese resta proiettata in avanti e al triplice fischio può esultare per il ritorno al successo.

Fermana – Vastese 0-2  (34’ Prisco, 5’st Fiore)
Fermana: Valentini, Maghzaoui, Ispas, Misin, Comotto, Bossa, Petrucci (22’ st Mariani), Urbinati (6’ st Forò), Molinari, Margarita (6’ st Cremona), Russo. Panchina: Polverino, Ferrante, Ghiani, Amendola, Mane, Omiccioli. Allenatore:  Destro
Vastese: Russo, Manisi, Mensah, Di Pietro (37’ Tafili) , Allocca, Campanella, Cosenza, Manzo, Prisco, Fiore (23’ st Galizia), Felici (28’ Marinelli). Panchina: Marconato, Scutti, Bacchiocchi, Mancino, Colitto, Polisena. Allenatore: Colavitto
Arbitro: Zeviani di Legnago (Faccioni e Berestan)
Ammoniti: Campanella, Mensah, Manzo, Russo, Cremona, 

La 4ª giornata
Chieti-Civitanovese 0-2
Campobasso-Sammaurese 0-0
Fermana-Vastese 0-2
Matelica-Castelfidardo 0-0
Monticelli-San Nicolò 2-2
Olympia Agnonese-San Marino 2-1
Recanatese-Alfonsine 1-1
Romagna Centro - Pineto 1-0
Vis Pesaro -Jesina 1-0

La classifica
10 Matelica
8 Vastese
8 Olympia Agnonese
7 Civitanovese
7 Sammaurese
7 Fermana
5 San Nicolò
5 Alfonsine
5 Campobasso
5 Romagna Centro
5 Vis Pesaro
4 San Marino
4 Pineto
4 Recanatese
3 Monticelli
3 Jesina
2 Castelfidardo
0 Chieti
 

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi