Desiati 34,28%, Menna 33,31%, domenica 19 il ballottaggio - Elezioni comunali 2016, i dati definitivi
 
Vasto   Politica LIVE lens 05/06/2016

Desiati 34,28%, Menna 33,31%,
domenica 19 il ballottaggio

Elezioni comunali 2016, i dati definitivi

Aggiorna la direttalens

Le caselle che indicano la 'riconsegna' dei seggi

Ore 13.35 - Dati definitivi forniti dal Comune di Vasto con 43 sezioni scrutinate su 43: con 8426 voti, (34,28%) Massimo Desiati si aggiudica il primo round delle amministrative 2016 su Francesco Menna che riporta 8188 (33,31%). Seguono Ludovica Cieri con 4977 voti (20,25%), Edmondo Laudazi 2330 (9,48%) e Massimiliano Montemurro 662 (2,69%). Apertissima, quindi, la partita relativa al ballottaggio del prossimo 19 giugno.

Il commento dei voto con Desiati, Menna e Cieri [GUARDA]

Ore 13.00 - Dato parziale aggregato
Desiati 7804 (34,74%) - Menna 7424 (33,04%) - Cieri 4507 (20,06%) - Laudazi 2151 (9,57%) - Montemurro 581 (,59%). 

Ore 10.00 - Mentre sono in via di completamento le operazioni di scrutinio si delinea il quadro politico che emerge dalle elezioni amministrative. Il Partito Democratico è la prima forza della città, seguita dal Movimento 5 Stelle. Poi il blocco delle liste di centrodestra, con Progetto per Vasto, Unione per Vasto, Vasto Duemilasedici e Forza Italia che precedono Il Nuovo Faro e Filo Comune.

Ore 9.00 - In questo momento sono solo 28 le sezioni ad aver completato le operazioni di scrutinio ed aver consegnati i dati in Comune. 

Ore 7.00 - In molte sezioni sono ancora in corso le operazioni di scrutinio iniziate ieri sera. Qualche difficoltà legata al voto disgiunto e con la doppia preferenza. 

Ore 5.40 -  Dato parziale aggregato
Desiati 4342 - Menna 4047 - Cieri 2417 - Laudazi 1156- Montemurro 397

Ore 5.20 - Dato parziale aggregato
Desiati 3867 - Menna 3579 - Cieri 2116 - Laudazi 1032 - Montemurro 346

Ore 5.00 - In molte sezioni le operazioni di scrutinio procedono ancora lentamente. Secondo i dati aggregati Desiati conserva il vantaggio su Menna. Saranno loro a sfidarsi nel turno di ballottaggio del 19 giugno. Attorno al 20% Ludovica Cieri.

Ore 4.45 - Dato parziale aggregato
Desiati 3296 - Menna 2974 - Cieri 1751 - Laudazi 869 - Montemurro 264

Ore 4.00 - Proiezione sui dati delle liste (prime 100 schede 43 sezioni su 43)
Movimento 5 Stelle 14,51%; Vasto 2016 8,83%; Unione per Vasto 8,88%; Progetto per Vasto 10,25%; Fratelli d’Italia/An 5,58; Forza Italia 6,95%; Il Nuovo Faro 6,59%; Rinascita Vastese 2,66%; Filo Comune 6,52%; Città Virtuosa 3,35%; Pd 15,65%; Avanti Vasto 3,37%; Si per Vasto 4,46%; Dc 0,51%; Vasto la mossa giusta 1,90%

Ore 3.45 - Dato parziale aggregato
Desiati 2833 - Menna 2562 - Cieri 1533 - Laudazi 755 - Montemurro 203

Ore 2.45 - Con l'andamento dello scrutinio si profila sempre più un ballottaggio tra Massimo Desiati e Francesco Menna. Con 4900 voti assegnati il candidato del centrodestra è avanti con 1757 voti contro i 1588 di Francesco Menna.

Al via le operazioni di scrutinio

Ore 2.15- Molte le schede contestate alla sezione 5 del 'Palizzi'. Contestazioni che hanno creato qualche momento di tensione.

2.10 - Dato parziale aggregato
Desiati 1470 - Menna 1364 - Cieri 838 - Laudazi 416 - Montemurro 106 

Ore 1.54 - Comitati elettorale in fibrillazione per l'arrivo dei dati. In molte sezioni le operazioni procedono a rilento con le percentuali che oscillano a seconda degli aggiornamenti.

Ore 1.20 - Dato parziale aggregato
Desiati 900 - Menna 797 - Cieri 528 - Laudazi 228 - Montemurro 67 

Ore 0.59 - Dato parziale aggregato
Desiati 632 - Menna 534 - Cieri 362 - Laudazi 161 - Montemurro 44 

Ore 0.32 - Dato parziale aggregato
Desiati 327 - Menna 254 - Cieri 190 - Laudazi 78 - Montemurro 20

Ore 0.13 - Primi dati - Sezione n.10
Desiati 15 - Menna 17 -Cieri 9 - Laudazi 5 -Montemurro 2 

Ore 0.10 - Primi dati - Sezione n.8
Desiati 19 - Menna 17 -Cieri 10 - Laudazi 6 -Montemurro 2 

Ore 23.57 - Sul sito del Comune è stato pubblicato il dato definitivo dell'affluenza: hanno votato in 25.337 (69,38%)

Ore 23.45 - Mancano ancora alcune sezioni per avere il dato dell'affluenza che è ferma al 69,84%.

Ci sono i dati del primo seggio che ha completato lo scrutinio, il numero 16, ubicato presso l'ospedale San Pio: 6 voti per Menna, 2 per Desiati, 2 per Montemurro, 1 per Laudazi.

Ore 23.30 - "Sono fiducioso e convinto che il popolo vastese parlerà con un linguaggio risolutore. E noi staremo molto attenti a ciò che dirà l'elettorato, sia nel caso in cui scelga noi, sia nel caso in cui dia una diversa indicazione". Questo il commento di Edmondo Laudazi, candidato sindaco del Nuovo Faro e di Rinascita Vastese.

Ore 23.20 - "Sono sereno. So di aver fatto una campagna elettorale nella quale ho dato tutto me stesso, nonostante la febbre alta e le varie problematiche. Ora la palla passa in mano ai cittadini; qualsiasi sia il loro responso sarà da me ben accetto". Così Massimiliano Montemurro, candidato sindaco del polo centrista.

Ore 23.15 - Francesco Menna: "Ho trascorso la vigilia di queste elezioni prima in famiglia e poi, ieri sera, con gli amici. Emozionato? Un po'".

Ore 23.10 - Massimo Desiati ha trascorso la vigilia delle elezioni "organizzando - racconta - la presenza dei rappresentanti delle liste nei seggi elettorali. Fino all'ultimo minuto, sul pezzo".

Ore 23.05 - "Come vivo la vigilia? Con grande trepidazione, con l'entusiasmo che ci ha accompagnati in questa campagna elettorale e con la consapevolezza che tanti cittadini hanno la nostra stessa voglia di un cambiamento vero, di una città amministrata bene, di trasparenza e dialogo". Questo il commento di Ludovica Cieri, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle. "E' stata una vigilia condivisa con tutte le donne e gli uomini del M5S Vasto: stesse emozioni, stesse speranze, un unico sogno che possiamo realizzare insieme".

Ore 23.00 - Urne chiuse a Vasto. Nei seggi si predispongono le operazioni per lo scrutinio.

Ore 22.00 - Meno un'ora alla chiusura delle urne. Ancora tanti i cittadini vastesi in coda ai seggi per esprimere la loro preferenza.

La scuola media Rossetti, in tanti si recano a votare

Ore 19.30 - Alle 19 hanno votato 19.622 vastesi, pari al 53,73% degli aventi diritto. Nel 2011 al primo turno (si votava in due giorni) furono 25294 i votanti.

Ore 19 - Tanti i cittadini che nella seconda parte della giornata si stanno recando alle urne. Diverse le file ai seggi. In città in supporto ai candidati dei propri schieramenti anche alcuni esponenti regionali e provinciali come Silvio Paolucci, Mario Mazzocca e Chiara Zappalorto.

Ore 16 - Non si registrano code alle tre sezioni del seggio di via Spalato, a vasto Marina, dove gli elettori stanno arrivando alla spicciolata. Nella località balneare gli aventi diritto al voto sono 2840.

Ore 14,30 - In Abruzzo, dove si vota in 72 Comuni su 305 complessivi, l'affluenza a mezzogiorno è stata del 20,12%.

Tutti i candidati a Vasto [LEGGI]

Ore 14,20 - Alle 12 l'affluenza a Vasto è stata superiore alla media nazionale: in tutta Italia ha votato il 19,99% dei 13 milioni di cittadini chiamati a rinnovare le amministrazioni di 1342 Comuni.

Ore 13 - "Anche quest'anno, come nel 2011, non posso esercitare il mio diritto di voto a causa dell'ascensore rotto". E' lo sfogo di Enza Armando, la disabile che attende da anni la riparazione dell'ascensore del condominio in cui risiede, in corso Europa. La donna non può uscire di casa. Cinque anni fa si candidò alla carica di consigliere comunale, ma non potè neanche recarsi alle urne a causa dell'ascensore guasto.

Ore 12,40 - Affluenza, dunque, in crescita rispetto a 5 anni fa, quando a mezzogiorno avevano espresso la propria preferenza 4mila 565 vastesi, il 12,88% del totale. In quella circostanza, però, si votava in due giorni.

Ore 12,33 - E' appena stato ufficializzato il primo dato d'affluenza: nelle 43 sezioni sparse sul territorio comunale, fino alle 12 hanno votato 7mila 488 vastesi, il 20,5% dei 36mila 518 aventi diritto al voto.

Ore 12,20 - Primo dato parziale sull'affluenza alle ore 12: 20,76%. Il dato, per ora, è riferito a 41 sezioni su 43. 

Ore 12,04: Massimiliano Montemurro vota alla sezione 43 del seggio di località Incoronata

Ore 12,04 - Ultimo candidato sindaco a recarsi alle urne è Massimiliano Montemurro che, come annunciato ieri, a mezzogiorno si è presentato al seggio di località Incoronata, votando alla sezione numero 43.

Il leader della coalizione centrista, composta dalla Democrazia cristiana e dalla lista civica Vasto la mossa giusta, è giunto al seggio insieme alla moglie e ai figli.

Sorridente, ha incontrato il suo avversario del centrosinistra, Francesco Menna, accettando di fare una foto insieme a lui.

Ore 11,55 - Il Viminale ha stabilito tre rilevamenti dell'affluenza: alle 12 il primo dato parziale, poi alle 19 il secondo e infine il definitivo dopo la chiusura dei seggi, fissata alle 23 di questo lunghissimo election-day. 

Ore 11,38: Massimo Desiati vota alla scuola SpataroOre 11,35 - Massimo Desiati è giunto al seggio della scuola Spataro. Il leader della coalizione centrodestra-movimenti civici è accompagnato dalle tre figlie.

Desiati si è mostrato sorridente ai fotografi e al personale della sezione 22, dove tre minuti dopo ha depositato la scheda nell'urna.

Fuori dal seggio, si è intrattenuto con alcuni suoi sostenitori e con qualche cittadino che si stava recando alle urne.

Ore 11: Ludovica Cieri al voto nel seggio della scuola di via De GasperiOre 10,53 - Al seggio numero 35, nella scuola elementrare di via De Gasperi, è giunta Ludovica Cieri.

La candidata del Movimento 5 Stelle si reca al voto insieme alla madre e ad alcuni candidati pentastellati. Pochi minuti dopo è giunto il suo turno: scheda nell'urna e foto di rito per l'unica donna aspirante allo scranno più alto del Comune di Vasto.

Ore 10,50 - Affluenza costante e code ai due seggi dell'Iis Mattei, dove sono ubicate le sezioni 36 e 37, due tra le più popolose della città, per complessivi 2485 elettori.

Ore 10,30 - Dopo 10 minuti di fila, Laudazi ha votato alla sezione 36. Il candidato sindaco del polo civico composto da Il Nuovo Faro e Rinascita Vastese si è mostrato sorridente ai fotografi e al personale del seggio.

Ore 10,30: Edmondo Laudazi vota alla sezione 36, nell'Iis MatteiOre 10,20 - Edmondo Laudazi, candidato sindaco del polo civico composto dalle liste Il Nuovo Faro e Rinascita Vastese, è giunto mano nella mano con la moglie, Silvana D'Adamo, al seggio dell'Istituto d'istruzione superiore Mattei. Si sono messi in fila in attesa di poter votare alla sezione 36.

Ore 9,30 - Prime code si registrano nella scuola media Rossetti: nel seggio di via Ciccarone sono ubicate tre sezioni elettorali: 11, 13 e 14, per complessivi 3226 cittadini iscritti al voto. Qui dopo le 9 è subito cresciuta l'affluenza degli elettori. Molti, infatti, non vogliono attendere la tarda mattinata quando, verosimilmente, l'attesa sarà ben più lunga. 

Ore 9,10: Francesco Menna vota nella sezione 12, alla scuola Santa LuciaOre 9,10 - Il primo candidato sindaco a recarsi alle urne è Francesco Menna: il leader del centrosinistra ha votato alle 9,10 alla sezione 12, nella scuola Santa Lucia, dove è giunto da solo, ha salutato presidente e scrutatori e, dopo aver inserito la scheda nell'urna, ha augurato a tutti buon lavoro (clicca qui per vedere le foto). 

Ore 7 - È il giorno della verità. Al termine di una campagna elettorale indecifrabile, oggi 36mila 518 vastesi (17mila 761 maschi e 18mila 757 femmine) saranno chiamati a scegliere il nuovo sindaco di Vasto e i 24 consiglieri comunali che siederanno nell'aula Vennitti nei prossimi cinque anni. Il successore di Luciano Lapenna sarà uno di questi cinque aspiranti allo scranno più alto del municipio, elencati rigorosamente in ordine alfabetico:

Ludovica Cieri, sostenuta dal Movimento 5 Stelle; Massimo Desiati (coalizione centrodestra e movimenti civici), sostenuto da 5 liste: Vastoduemilasedici, Progetto per Vasto-Desiati, Forza Italia, Unione per Vasto-Tagliente, Fratelli d'Italia; Edmondo Laudazi, sostenuto da due liste civiche: Il Nuovo Faro, Rinascita Vastese; Francesco Menna (coalizione di centrosinistra), sostenuto da 5 liste: Filo Comune, Partito Democratico, SI per Vasto, Città Virtuosa, Avanti Vasto; Massimiliano Montemurro (coalizione di centro), sostenuto da due liste: Democrazia Cristiana, Vasto la mossa giusta.

Seggi aperti dalle 7 alle 23 nelle 44 sezioni elettorali, 43 ordinarie e una speciale, ubicata nel carcere di Torre Sinello. Alla chiusura dei seggi avrà inizio lo scrutinio delle schede. Su Zonalocale.it potrete seguire la giornata elettorale con gli aggiornamenti in questo articolo. Inoltre, a partire dalla chiusura delle urne, potrete seguire in streaming la diretta video condotta da Michele D'Annunzio e Paola Cerella dall'aula consiliare Giuseppe Vennitti, con ospiti e commenti. 

Tutti i candidati a Vasto [LEGGI]

In aggiornamento

Le caselle che indicano la 'riconsegna' dei seggi

Ore 13.35 - Dati definitivi forniti dal Comune di Vasto con 43 sezioni scrutinate su 43: con 8426 voti, (34,28%) Massimo Desiati si aggiudica il primo round delle amministrative 2016 su Francesco Menna che riporta 8188 (33,31%). Seguono Ludovica Cieri con 4977 voti (20,25%), Edmondo Laudazi 2330 (9,48%) e Massimiliano Montemurro 662 (2,69%). Apertissima, quindi, la partita relativa al ballottaggio del prossimo 19 giugno.

Il commento dei voto con Desiati, Menna e Cieri [GUARDA]

Ore 13.00 - Dato parziale aggregato
Desiati 7804 (34,74%) - Menna 7424 (33,04%) - Cieri 4507 (20,06%) - Laudazi 2151 (9,57%) - Montemurro 581 (,59%). 

Ore 10.00 - Mentre sono in via di completamento le operazioni di scrutinio si delinea il quadro politico che emerge dalle elezioni amministrative. Il Partito Democratico è la prima forza della città, seguita dal Movimento 5 Stelle. Poi il blocco delle liste di centrodestra, con Progetto per Vasto, Unione per Vasto, Vasto Duemilasedici e Forza Italia che precedono Il Nuovo Faro e Filo Comune.

Ore 9.00 - In questo momento sono solo 28 le sezioni ad aver completato le operazioni di scrutinio ed aver consegnati i dati in Comune. 

Ore 7.00 - In molte sezioni sono ancora in corso le operazioni di scrutinio iniziate ieri sera. Qualche difficoltà legata al voto disgiunto e con la doppia preferenza. 

Ore 5.40 -  Dato parziale aggregato
Desiati 4342 - Menna 4047 - Cieri 2417 - Laudazi 1156- Montemurro 397

Ore 5.20 - Dato parziale aggregato
Desiati 3867 - Menna 3579 - Cieri 2116 - Laudazi 1032 - Montemurro 346

Ore 5.00 - In molte sezioni le operazioni di scrutinio procedono ancora lentamente. Secondo i dati aggregati Desiati conserva il vantaggio su Menna. Saranno loro a sfidarsi nel turno di ballottaggio del 19 giugno. Attorno al 20% Ludovica Cieri.

Ore 4.45 - Dato parziale aggregato
Desiati 3296 - Menna 2974 - Cieri 1751 - Laudazi 869 - Montemurro 264

Ore 4.00 - Proiezione sui dati delle liste (prime 100 schede 43 sezioni su 43)
Movimento 5 Stelle 14,51%; Vasto 2016 8,83%; Unione per Vasto 8,88%; Progetto per Vasto 10,25%; Fratelli d’Italia/An 5,58; Forza Italia 6,95%; Il Nuovo Faro 6,59%; Rinascita Vastese 2,66%; Filo Comune 6,52%; Città Virtuosa 3,35%; Pd 15,65%; Avanti Vasto 3,37%; Si per Vasto 4,46%; Dc 0,51%; Vasto la mossa giusta 1,90%

Ore 3.45 - Dato parziale aggregato
Desiati 2833 - Menna 2562 - Cieri 1533 - Laudazi 755 - Montemurro 203

Ore 2.45 - Con l'andamento dello scrutinio si profila sempre più un ballottaggio tra Massimo Desiati e Francesco Menna. Con 4900 voti assegnati il candidato del centrodestra è avanti con 1757 voti contro i 1588 di Francesco Menna.

Al via le operazioni di scrutinio

Ore 2.15- Molte le schede contestate alla sezione 5 del 'Palizzi'. Contestazioni che hanno creato qualche momento di tensione.

2.10 - Dato parziale aggregato
Desiati 1470 - Menna 1364 - Cieri 838 - Laudazi 416 - Montemurro 106 

Ore 1.54 - Comitati elettorale in fibrillazione per l'arrivo dei dati. In molte sezioni le operazioni procedono a rilento con le percentuali che oscillano a seconda degli aggiornamenti.

Ore 1.20 - Dato parziale aggregato
Desiati 900 - Menna 797 - Cieri 528 - Laudazi 228 - Montemurro 67 

Ore 0.59 - Dato parziale aggregato
Desiati 632 - Menna 534 - Cieri 362 - Laudazi 161 - Montemurro 44 

Ore 0.32 - Dato parziale aggregato
Desiati 327 - Menna 254 - Cieri 190 - Laudazi 78 - Montemurro 20

Ore 0.13 - Primi dati - Sezione n.10
Desiati 15 - Menna 17 -Cieri 9 - Laudazi 5 -Montemurro 2 

Ore 0.10 - Primi dati - Sezione n.8
Desiati 19 - Menna 17 -Cieri 10 - Laudazi 6 -Montemurro 2 

Ore 23.57 - Sul sito del Comune è stato pubblicato il dato definitivo dell'affluenza: hanno votato in 25.337 (69,38%)

Ore 23.45 - Mancano ancora alcune sezioni per avere il dato dell'affluenza che è ferma al 69,84%.

Ci sono i dati del primo seggio che ha completato lo scrutinio, il numero 16, ubicato presso l'ospedale San Pio: 6 voti per Menna, 2 per Desiati, 2 per Montemurro, 1 per Laudazi.

Ore 23.30 - "Sono fiducioso e convinto che il popolo vastese parlerà con un linguaggio risolutore. E noi staremo molto attenti a ciò che dirà l'elettorato, sia nel caso in cui scelga noi, sia nel caso in cui dia una diversa indicazione". Questo il commento di Edmondo Laudazi, candidato sindaco del Nuovo Faro e di Rinascita Vastese.

Ore 23.20 - "Sono sereno. So di aver fatto una campagna elettorale nella quale ho dato tutto me stesso, nonostante la febbre alta e le varie problematiche. Ora la palla passa in mano ai cittadini; qualsiasi sia il loro responso sarà da me ben accetto". Così Massimiliano Montemurro, candidato sindaco del polo centrista.

Ore 23.15 - Francesco Menna: "Ho trascorso la vigilia di queste elezioni prima in famiglia e poi, ieri sera, con gli amici. Emozionato? Un po'".

Ore 23.10 - Massimo Desiati ha trascorso la vigilia delle elezioni "organizzando - racconta - la presenza dei rappresentanti delle liste nei seggi elettorali. Fino all'ultimo minuto, sul pezzo".

Ore 23.05 - "Come vivo la vigilia? Con grande trepidazione, con l'entusiasmo che ci ha accompagnati in questa campagna elettorale e con la consapevolezza che tanti cittadini hanno la nostra stessa voglia di un cambiamento vero, di una città amministrata bene, di trasparenza e dialogo". Questo il commento di Ludovica Cieri, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle. "E' stata una vigilia condivisa con tutte le donne e gli uomini del M5S Vasto: stesse emozioni, stesse speranze, un unico sogno che possiamo realizzare insieme".

Ore 23.00 - Urne chiuse a Vasto. Nei seggi si predispongono le operazioni per lo scrutinio.

Ore 22.00 - Meno un'ora alla chiusura delle urne. Ancora tanti i cittadini vastesi in coda ai seggi per esprimere la loro preferenza.

La scuola media Rossetti, in tanti si recano a votare

Ore 19.30 - Alle 19 hanno votato 19.622 vastesi, pari al 53,73% degli aventi diritto. Nel 2011 al primo turno (si votava in due giorni) furono 25294 i votanti.

Ore 19 - Tanti i cittadini che nella seconda parte della giornata si stanno recando alle urne. Diverse le file ai seggi. In città in supporto ai candidati dei propri schieramenti anche alcuni esponenti regionali e provinciali come Silvio Paolucci, Mario Mazzocca e Chiara Zappalorto.

Ore 16 - Non si registrano code alle tre sezioni del seggio di via Spalato, a vasto Marina, dove gli elettori stanno arrivando alla spicciolata. Nella località balneare gli aventi diritto al voto sono 2840.

Ore 14,30 - In Abruzzo, dove si vota in 72 Comuni su 305 complessivi, l'affluenza a mezzogiorno è stata del 20,12%.

Tutti i candidati a Vasto [LEGGI]

Ore 14,20 - Alle 12 l'affluenza a Vasto è stata superiore alla media nazionale: in tutta Italia ha votato il 19,99% dei 13 milioni di cittadini chiamati a rinnovare le amministrazioni di 1342 Comuni.

Ore 13 - "Anche quest'anno, come nel 2011, non posso esercitare il mio diritto di voto a causa dell'ascensore rotto". E' lo sfogo di Enza Armando, la disabile che attende da anni la riparazione dell'ascensore del condominio in cui risiede, in corso Europa. La donna non può uscire di casa. Cinque anni fa si candidò alla carica di consigliere comunale, ma non potè neanche recarsi alle urne a causa dell'ascensore guasto.

Ore 12,40 - Affluenza, dunque, in crescita rispetto a 5 anni fa, quando a mezzogiorno avevano espresso la propria preferenza 4mila 565 vastesi, il 12,88% del totale. In quella circostanza, però, si votava in due giorni.

Ore 12,33 - E' appena stato ufficializzato il primo dato d'affluenza: nelle 43 sezioni sparse sul territorio comunale, fino alle 12 hanno votato 7mila 488 vastesi, il 20,5% dei 36mila 518 aventi diritto al voto.

Ore 12,20 - Primo dato parziale sull'affluenza alle ore 12: 20,76%. Il dato, per ora, è riferito a 41 sezioni su 43. 

Ore 12,04: Massimiliano Montemurro vota alla sezione 43 del seggio di località Incoronata

Ore 12,04 - Ultimo candidato sindaco a recarsi alle urne è Massimiliano Montemurro che, come annunciato ieri, a mezzogiorno si è presentato al seggio di località Incoronata, votando alla sezione numero 43.

Il leader della coalizione centrista, composta dalla Democrazia cristiana e dalla lista civica Vasto la mossa giusta, è giunto al seggio insieme alla moglie e ai figli.

Sorridente, ha incontrato il suo avversario del centrosinistra, Francesco Menna, accettando di fare una foto insieme a lui.

Ore 11,55 - Il Viminale ha stabilito tre rilevamenti dell'affluenza: alle 12 il primo dato parziale, poi alle 19 il secondo e infine il definitivo dopo la chiusura dei seggi, fissata alle 23 di questo lunghissimo election-day. 

Ore 11,38: Massimo Desiati vota alla scuola SpataroOre 11,35 - Massimo Desiati è giunto al seggio della scuola Spataro. Il leader della coalizione centrodestra-movimenti civici è accompagnato dalle tre figlie.

Desiati si è mostrato sorridente ai fotografi e al personale della sezione 22, dove tre minuti dopo ha depositato la scheda nell'urna.

Fuori dal seggio, si è intrattenuto con alcuni suoi sostenitori e con qualche cittadino che si stava recando alle urne.

Ore 11: Ludovica Cieri al voto nel seggio della scuola di via De GasperiOre 10,53 - Al seggio numero 35, nella scuola elementrare di via De Gasperi, è giunta Ludovica Cieri.

La candidata del Movimento 5 Stelle si reca al voto insieme alla madre e ad alcuni candidati pentastellati. Pochi minuti dopo è giunto il suo turno: scheda nell'urna e foto di rito per l'unica donna aspirante allo scranno più alto del Comune di Vasto.

Ore 10,50 - Affluenza costante e code ai due seggi dell'Iis Mattei, dove sono ubicate le sezioni 36 e 37, due tra le più popolose della città, per complessivi 2485 elettori.

Ore 10,30 - Dopo 10 minuti di fila, Laudazi ha votato alla sezione 36. Il candidato sindaco del polo civico composto da Il Nuovo Faro e Rinascita Vastese si è mostrato sorridente ai fotografi e al personale del seggio.

Ore 10,30: Edmondo Laudazi vota alla sezione 36, nell'Iis MatteiOre 10,20 - Edmondo Laudazi, candidato sindaco del polo civico composto dalle liste Il Nuovo Faro e Rinascita Vastese, è giunto mano nella mano con la moglie, Silvana D'Adamo, al seggio dell'Istituto d'istruzione superiore Mattei. Si sono messi in fila in attesa di poter votare alla sezione 36.

Ore 9,30 - Prime code si registrano nella scuola media Rossetti: nel seggio di via Ciccarone sono ubicate tre sezioni elettorali: 11, 13 e 14, per complessivi 3226 cittadini iscritti al voto. Qui dopo le 9 è subito cresciuta l'affluenza degli elettori. Molti, infatti, non vogliono attendere la tarda mattinata quando, verosimilmente, l'attesa sarà ben più lunga. 

Ore 9,10: Francesco Menna vota nella sezione 12, alla scuola Santa LuciaOre 9,10 - Il primo candidato sindaco a recarsi alle urne è Francesco Menna: il leader del centrosinistra ha votato alle 9,10 alla sezione 12, nella scuola Santa Lucia, dove è giunto da solo, ha salutato presidente e scrutatori e, dopo aver inserito la scheda nell'urna, ha augurato a tutti buon lavoro (clicca qui per vedere le foto). 

Ore 7 - È il giorno della verità. Al termine di una campagna elettorale indecifrabile, oggi 36mila 518 vastesi (17mila 761 maschi e 18mila 757 femmine) saranno chiamati a scegliere il nuovo sindaco di Vasto e i 24 consiglieri comunali che siederanno nell'aula Vennitti nei prossimi cinque anni. Il successore di Luciano Lapenna sarà uno di questi cinque aspiranti allo scranno più alto del municipio, elencati rigorosamente in ordine alfabetico:

Ludovica Cieri, sostenuta dal Movimento 5 Stelle; Massimo Desiati (coalizione centrodestra e movimenti civici), sostenuto da 5 liste: Vastoduemilasedici, Progetto per Vasto-Desiati, Forza Italia, Unione per Vasto-Tagliente, Fratelli d'Italia; Edmondo Laudazi, sostenuto da due liste civiche: Il Nuovo Faro, Rinascita Vastese; Francesco Menna (coalizione di centrosinistra), sostenuto da 5 liste: Filo Comune, Partito Democratico, SI per Vasto, Città Virtuosa, Avanti Vasto; Massimiliano Montemurro (coalizione di centro), sostenuto da due liste: Democrazia Cristiana, Vasto la mossa giusta.

Seggi aperti dalle 7 alle 23 nelle 44 sezioni elettorali, 43 ordinarie e una speciale, ubicata nel carcere di Torre Sinello. Alla chiusura dei seggi avrà inizio lo scrutinio delle schede. Su Zonalocale.it potrete seguire la giornata elettorale con gli aggiornamenti in questo articolo. Inoltre, a partire dalla chiusura delle urne, potrete seguire in streaming la diretta video condotta da Michele D'Annunzio e Paola Cerella dall'aula consiliare Giuseppe Vennitti, con ospiti e commenti. 

Tutti i candidati a Vasto [LEGGI]

In aggiornamento

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - Amministrative 2016 - il giorno del voto

Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina

Le operazioni di voto per le amministrative 2016



 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi