Identificato il cadavere: è un 45enne pugliese - Questa mattina il riconoscimento del corpo
CHIUDI [X]
 
San Salvo   Cronaca 14/04/2016

Identificato il cadavere:
è un 45enne pugliese

Questa mattina il riconoscimento del corpo

Le operazioni di recuperoÈ di C.D., 45enne nato a Bari e residente a San Severo, il corpo rinvenuto nella tarda serata di ieri nel fiume Trigno, in contrada Salitti in territorio di San Salvo [LEGGI]. 
Questa mattina un parente ha raggiunto l'obitorio dell'ospedale di Vasto per il riconoscimento. L'uomo a quanto pare era domiciliato in Molise, in una comunità di Montenero di Bisaccia. Al momento del ritrovamento era vestito con jeans, maglietta e giubbotto di colore scuro. Con sè aveva la carta d'identità rovinata dall'acqua. L'allarme è stato lanciato da un pescatore di passaggio. La ricognizione di ieri notte sul luogo del medico legale ha stabilito che fosse in acqua già da alcuni giorni. L'ipotesi che potesse essersi allontanato da Montenero circolava già ieri sera.

Come è arrivato nel luogo in cui ha trovato la morte? Da cosa è stato causato il decesso? Sono queste le domande alle quali dovranno rispondere le indagini dei carabinieri di Vasto. Nei prossimi giorni sarà effettuata l'autopsia, ma al momento si sa che non sono stati riscontrati segni di violenza sul corpo. 

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi